PAGELLE BOSNIA ED ERZEGOVINA vs ITALIA 0-2 - Insigne ispirato

L'Italia vince 2-0 contro la Bosnia ed Erzegovina grazie alle reti messe a segno da Belotti (Torino) al 22' e da Berardi (Sassuolo) al 68'.
18.11.2020 23:30 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

DONNARUMMA, voto 6,5 - Mantiene la propria porta inviolata facendosi trovare pronto nell'unica occasione in cui è chiamato in causa.

FLORENZI, voto 6 - Corre diligentemente lungo la fascia destra attaccando e difendendo con la medesima abnegazione (dal 46' DI LORENZO, voto 6 - Subentra a Florenzi giocando disciplinatamente lungo l'out di destra).

ACERBI, voto 6 - Guida la retroguardia azzurra commettendo un'unica sbavatura sul finire di primo tempo.

BASTONI, voto 6,5 - Affianca con personalità Acerbi impostando con qualità e difendendo con attenzione.

EMERSON PALMIERI, voto 6,5 - Viaggia regolarmente lungo la corsia di sinistra supportando, in maniera positiva, la manovra offensiva azzurra.

BARELLA, voto 6,5 - Conferisce intraprendenza alla mediana azzurra entrando puntualmente in tutte le azioni pericolose degli uomini di Evani

JORGINHO, voto 6 - Distruibuisce ordinatamente il gioco in mezzo perdendo un unico pallone sanguinoso nel primo tempo.

LOCATELLI, voto 7 - Regala lampi della sua classe recuperando il pallone da cui nasce l'1-0 prima di servire a Berardi l'assist del definitivo raddoppio.

BERARDI, voto 7,5 - Parte largo per accentrarsi realizzando, in mezza rovesciata, la rete del definitivo 2-0 azzurro (dall'82' BERNARDESCHI, voto 6,5 - Sostituisce Berardi colpendo, con un bel sinistro a giro, una clamorosa traversa).

BELOTTI, voto 7,5 - Lotta generosamente contro gli arcigni difensori bosniaci firmando, in acrobazia, la rete dell'1-0 (dall'82' LASAGNA, sv - Prende il posto di Belotti donando nuova linfa all'attacco di Evani).

INSIGNE, voto 7,5 - Illumina il gioco azzurro con le sue giocate servendo un assist a Belotti prima di colpire, nella ripresa, un clamoroso palo (dal 90'+3 CALABRIA, sv - Subentra ad Insigne non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

All. EVANI, voto 8 - Vince 2-0 contro la già retrocessa Bosnia consolidando il 1° posto nel Gruppo 1, che significa semifinali.