Chiesa: «Contro la Grecia sarà difficile. Europeo U21? Sarebbe fantastico»

L'attaccante azzurro, classe '97, ha parlato durante la conferenza stampa della Nazionale A presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI)
04.06.2019 16:25 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

Federico Chiesa, attaccante classe '97 dell'ACF Fiorentina, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), durante la conferenza stampa dell'Italia (Nazionale A) del CT Roberto Mancini svoltasi quest'oggi, martedì 4 giugno, alle ore 13:30 presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI):

«Ci aspettano - dichiara l'Azzurro - due partite importanti per la Nazionale A. Vincerle entrambe sarebbe fantastico, come sarebbe fantastico finire la stagione vincendo l'Europeo Under 21. Ci proveremo con tutte le nostre forze. Intanto ci concentriamo sulle gare di Atene e Torino. Abbiamo trovato un'idea di gioco e Mancini ci ha aiutato a muoverci dentro questa idea, dalla partita contro l'Ucraina abbiamo un gioco preciso. Abbiamo intrapreso un percorso che sono sicuro ci porterà a grandi vittorie. Contro la Grecia sarà difficile, è uno degli avversari più ostici del girone e servirà una grande partita d'intensità».

Sull'ultima fase finale della UEFA European Under-21 Championship vinta dall'Italia Under 21 a Germany 2004: «La vittoria del 2004 fu di buon auspicio. Speriamo di intraprendere lo stesso percorso».