Zaza: «Contento per il gol. Avevo un ricordo triste della Nazionale»

04.06.2018 23:15 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 429 volte
Fonte: Rai Sport/tuttomercatoweb.com
© Getty Images
© Getty Images

Simone Zaza, attaccante classe '91 del Valencia CF, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, come riporta TUTTOmercatoWEB (tuttomercatoweb.com), al termine dell'amichevole internazionale odierna, che ha visto l'Italia del CT Roberto Mancini pareggiare per 1-1 contro l'Olanda (Italia vs Olanda 1-1, 4 giugno 2018) presso l'Allianz Stadium di Torino (TO):

«Sono contento del gol - dichiara l'Azzurro -, perché avevo un ricordo un po' triste della Nazionale. Per me è stata sempre l'aspirazione più grande, ho avuto un po' di fortuna. È normale mi emozioni un po', ho vissuto tutte le esperienze negative. Sono contento per la prestazione, siamo un gruppo giovane e purtroppo abbiamo tanto tempo per prepararci. Le esperienze mi hanno fatto crescere, ho passato tanti momenti negativi, adesso mi godo di più quelli felici e vado avanti per la mia strada. Siamo entusiasti, buonissimi giocatori e giovani che devono ancora arrivare ai massimi livelli. Siamo una squadra che col tempo diventerà competitiva».