AMICHEVOLE - Italia U18 vs Danimarca U18 4-4

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta da Empoli (FI), il Direttore ALESSANDRO PAOLI
 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 5425 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna l'Italia Under 18 del CT Paolo Nicolato pareggia per 4-4 contro la Danimarca Under 18 del selezionatore Claus Nörgaard.




 

TABELLINO

Amichevole internazionale

Mercoledì 8 Marzo 2017 - ore 14:30

Stadio "Carlo Castellani" di Empoli (FI)

Italia U18 vs Danimarca U18 4-4

ITALIA U18 (4-3-3) : Meli (46' Cerofolini); Valietti, Bianchi (C) (58' Birindelli), Buongiorno (75' Zanandrea), Frabotta (46' Ranieri); Mallamo (58' Olivieri), Marcucci, Chiossi (58' Torrasi); Rover (46' Zerbin), Gori (58' Scamacca [C]), Capone C.
A disp.: Merio.
All.: Nicolato.
 

DANIMARCA U18 (4-4-2) : Hauervig (46' Christensen); Roerslev Rasmussen (71' From), Vesterlund (46' Hjulmand), Bech, Jorgensen; Holse (46' Lunding), Strunck (C), Torp Overgaard​ (68' Mucolli), Olsen; Odgaard (78' Mattson), Wind.
A disp.: Racic.
All.: Nörgaard.

Arbitro: Gianluca Rocchi (Italia).
Assistente 1: Stefano Liberti (Italia).
Assistente 2: Stefano Del Giovane (Italia).
Quarto Ufficiale: Luca Pairetto (Italia).
Video assistente arbitrale 1: Luca Banti (Italia).
Video assistente arbitrale 2: Massimiliano Irrati (Italia).

Marcatori: 8' rig. Gori (Italia U18), 12' Holse (Danimarca U18), 31' Wind (Danimarca U18), 50' Lunding (Danimarca U18), 60' Jorgensen (Danimarca U18), 68' Zerbin (Italia U18), 81' Scamacca (Italia U18), 85' Scamacca (Italia U18).

Ammoniti: 7' Hauervig (Danimarca U18), 39' Mallamo (Italia U18), 83' Marcucci (Italia U18).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt,3'st. Calci d'angolo: 6-2. Temperatura: 18°C (Soleggiato). Al 31' Christensen (Danimarca U18) ha parato un calcio di rigore ad Olivieri (Italia U18).

Spettatori: 1000 circa.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Danimarca.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

7' - RIGORE ITALIA!!! Gori, ottimamente servito in area di rigore danesedall'esterno destro filtrante di Christian Capone, viene steso nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dall'uscita bassa dell'estremo difensore danese Hauervig. L'arbitro, Gianluca Rocchi, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore in favore degli Azzurrini.

7' - Ammonito Hauervig nella Danimarca per il precedente fallo descritto.

8' - Dal dischetto si presenta Gori... GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Il numero 9 azzurro beffa centralmente l'estremo difensore danese, Hauervig, distesosi sulla sua sinistra con un delizioso "cucchiaio".

12' - GOOOOOOOOOOL DANIMARCA!!! Holse, ottimamente servito in area di rigore avversaria, calcia a rete dal vertice sinistro dell'area piccola azzurra. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 7 danese trafigge l'estremo difensore azzurro, Meli, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria.

13' - Mallamo, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro con il destro per l'accorrente Gori che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola danese, calcia a rete. Il piatto destro del numero 9 azzurro, non eseguito in maniera corretta, non inquadra lo specchio della porta avversaria prima di venire allontanato dalla retroguardia danese.

15' - Sugli sviluppi di un corner dalla destra calciato con il destro da Christian Capone si accende un batti e ribatti in area di rigore danese prima che Gori, dai pressi dell'interesezione sinistra della lunetta con il limite, calci a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo del numero 9 azzurro è murato dalla maglie della retroguardia danese.

26' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia danese, il pallone arriva a Christian Capone che, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro del numero 10 azzurro termina alto sopra la traversa.

30' - PALO DANIMARCA!!! Bella triangolazione in area di rigore azzurra tra Wind e Odgaard con quest'ultimo che, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 9 danese scavalca l'estremo difensore azzurro, Meli, prima di stamparsi sul palo alla destra della porta avversaria.

31' - GOOOOOOOOOOL DANIMARCA!!! Sugli sviluppi del palo colpito da Odgaard, il pallone arriva a Wind che, dal dischetto del calcio di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro di controbalzo del numero 10 danese trafigge l'estremo difensore azzurro, Meli, centralmente.

35' - Corner dalla sinistra calciato con il destro da Christian Capone per Gori che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola danese, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 azzurro termina alto a lato alla destra della porta avversaria.

39' - Ammonito Mallamo nell'Italia per un tackle falloso ai danni di un avversario a centrocampo.

40' - Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla sinistra calciato con il destro da Torp, il pallone si impenna prima che Bech, posizionato spalle alla porta all'altezza del dischetto del calcio di rigore azzurro, calcia a rete. Il destro in girata del numero 4 danese è bloccato centralmente dall'estremo difensore avversario Meli.

45' - Termina il primo tempo. L'Italia è sotto per 2-1 contro la Danimarca all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Meli, Frabotta e Rover, entrano Cerofolini, Ranieri e Zerbin. Nella Danimarca: escono Hauervig, Vesterlund e Holse, entrano Christensen, Hjulmand e Lunding.

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

48' - Odgaard, dall'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 9 danese è bloccato centralmente dall'estremo difensore azzurro Cerofolini.

50' - GOOOOOOOOOOL DANIMARCA!!! Sugli sviluppi di un pasticcio difensivo di Edoardo Bianchi nei pressi del vertice sinistro della propria area piccola, il pallone arriva all'accorrente Lunding che, dal vertice destro dell'area piccola azzurra, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro del numero 11 danese trafigge, sotto le gambe, l'estremo difensore avversario, Cerofolini, nei pressi dell'angolino basso alla destra della porta azzurra.

56' - Lunding, dal vertice destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso destro rasoterra all'accorrente Odgaard che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, controlla e, di sinistro, calcia a rete. Il rasoterra del numero 9 danese è bloccato, in due tempi, dall'intervento dell'estremo difensore azzurro, Cerofolini, che toglie il pallone dall'angolino basso alla destra della propria porta.

57' - Odgaard, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il pallonetto mancino del numero 9 danese supera l'estremo difensore azzurro, Cerofolini, prima che Edoardo Bianchi, sulla linea di porta, salvi con un colpo di testa servendo involontariamente Wind, il quale, dopo una serie di palleggi sotto pressione a limite dell'area di rigore avversaria, scarica per Lunding. Il numero 11 danese, posizionato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, è letteralmente tolto dall'angolino basso alla sinistra della porta avversaria dall'intervento dell'estremo difensore azzurro Cerofolini.

58' - Quadruplo cambio Italia: escono Edoardo Bianchi, Chiossi, Gori e Mallamo, entrano Birindelli, Torrasi, Scamacca e Olivieri.

60' - GOOOOOOOOOOL DANIMARCA!!! Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra per la Danimarca, Bech, posizionato nei pressi del primo palo, prolunga di testa per l'accorrente Jorgensen che, inseritosi sul secondo palo, realizza, di piatto destro da due passi, il tap in vincente.

65' - Zerbin, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra di Christian Capone, controlla e, di destro, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 20 azzurro è respinto in corner dalla destra dall'estremo difensore danese Christensen.

67' - Quarto cambio Danimarca: esce Torp Odgaard, entra Mucolli.

68' - GOOOOOOOOOL ITALIA!!! Zerbin, splendidamente servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal cross di Christian Capone, trafigge l'estremo difensore danese, Christensen, con un delizioso esterno destro rasoterra ad incrociare che si infila nell'angolino basso alla destra della porta avversaria.

71' - Quinto cambio Danimarca: esce Roerslev Rasmussen, entra From.

75' - RIGORE ITALIA!!! Jorgensen stende Olivieri nei pressi del vertice destro dell'area piccola danese. L'arbitro, Gianluca Rocchi, non ha dubbi e decreta il secondo calcio di rigore in favore degli Azzurrini.

75' - Ottavo cambio Italia: esce Buongiorno, entra Zanandrea.

76' - Dal dischetto si presenta Olivieri... PARATO!!! Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 15 azzurro è respinto centralmente dall'estremo difensore danese Christensen.

78' - Sesto cambio Danimarca: esce Odgaard, entra Mattson.

81' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Scamacca, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dall'ottimo destro rasoterra filtrante di Zerbin, controlla il pallone e, di piatto destro, trafigge l'estremo difensore danese, Christensen, nell'angolino basso alla destra della porta avversaria.

83' - Ammonito Marcucci nell'Italia per un fallo a centrocampo ai danni di un avversario.

85' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Ranieri, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il mancino per Scamacca che, posizionato centralmente all'altezza del dischetto del calcio di rigore danese, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 17 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Christensen, sulla sinistra consentendo agli Azzurrini di pareggiare.

86' - Tentativo dai 30m, in posizione centrale, da parte di Marcucci. Il destro del numero 6 azzurro termina a lato alla sinistra della porta danese.

87' - Zerbin, posizionato spalle alla porta nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra all'indietro per l'accorrente Christian Capone che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, calcia a rete. Il destro del numero 10 azzurro è deviato sopra la traversa, quindi in corner dalla destra, da un difensore danese.

88' - Conclusione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore danese, da parte di Zanandrea. Il sinistro del numero 19 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa.

90+1' - Sugli sviluppi di un cross dalla destra, Olivieri, posizionato centralmente a limite dell'area piccola avversaria, effettua una sponda di testa all'indietro per l'accorrente Christian Capone che, di destro, calcia a rete. Il piatto destro del numero 10 azzurro è respinto a centro area da un difensore danese.

90+2' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia danese, il pallone arriva a Christian Capone che, dai pressi dell'interesezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro a giro del numero 10 azzurro termina alto sopra la traversa.

90+3' - Christian Capone, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra, calcia a rete dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il destro a giro del numero 10 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa.

90+3' - Termina ad Empoli (FI). L'Italia pareggia per 4-4 contro la Danimarca nell'amichevole internazionale odierna.