­čôő UEFA UNDER-21 CHAMPIONSHIP - Italia U21 vs Germania U21 1-0

Ha seguito l'evento per Tutto Nazionali, in diretta su Rai Sport, il Direttore ALESSANDRO PAOLI
 di Alessandro Paoli Twitter:   articolo letto 1578 volte
© Alessandro Paoli
© Alessandro Paoli

Nella 3ª giornata del Gruppo C della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-21 Championship Poland 2017 l'Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio vince per 1-0 contro la Germania Under 21 del selezionatore Stefan Kuntz.

UEFA EUROPEAN UNDER-21 CHAMPIONSHIP POLAND 2017

FASE FINALE

FASE A GIRONI

GRUPPO C

1ª GIORNATA (Domenica 18 Giugno 2017)
Ore 18:00 - Germania U21 vs Repubblica Ceca U21 2-0
Ore 20:45 - Danimarca U21 vs Italia U21 0-2

2ª GIORNATA (Mercoledì 21 Giugno 2017)
Ore 18:00 - Repubblica Ceca U21 vs Italia U21 3-1
Ore 20:45 - Germania U21 vs Danimarca U21 3-0

3ª GIORNATA (Sabato 24 Giugno 2017)
Ore 20:45 - Repubblica Ceca U21 vs Danimarca U21 2-4
Ore 20:45 - Italia U21 vs Germania U21 1-0

CLASSIFICA
1Ôâú  ÔÇő­čöÁ Italia U21 - 6 punti - PG: 3 - V: 2 - P: 0 - S: 1 - GF: 4 - GS: 3 - DR: +1
2Ôâú  ­čö┤ Germania U21 - 6 punti - PG: 3 - V: 2 - P: 0 - S: 1 - GF: 5 - GS: 1 - DR: +4
3Ôâú  ­čöś Danimarca U21 - 3 punti - PG: 3 - V: 1 - P: 0 - S: 2 - GF: 4 - GS: 7 - DR: -3
4Ôâú  ­čöś Repubblica Ceca U21 - 3 punti - PG: 3 - V: 1 - P: 0 - S: 2 - GF: 5 - GS: 5 - DR: 0

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS. gol subiti - DR: differenza reti

­čöÁ Semifinali
­čö┤ Miglior seconda

­čôő TABELLINO

UEFA European Under-21 Championship Poland 2017 - Fase finale - Fase a gironi - Gruppo C - 3ª Giornata

Sabato 24 Giugno 2017 - ore 20:45

Stadion Cracovii di Cracovia (Polonia)

Italia U21 vs Germania U21 1-0

ITALIA U21 (4-4-2) : Donnarumma; Conti, Caldara, Rugani, Barreca; Benassi (C), Gagliardini, Pellegrini Lo., Chiesa (78' Petagna); Bernardeschi, Berardi (85' Locatelli).
A disp.: Cragno (GK), Scuffet (GK), Calabria, Cataldi, Grassi, Cerri, Biraschi, Garritano, Ferrari A., Pezzella.
All.: Di Biagio.
 

GERMANIA U21 (4-2-3-1) : Pollersbeck; Toljan, Stark, Kempf, Gerhardt; Dahoud (72' Jung), Arnold (C); Weiser (75' Amiri), Meyer (67' Phillip), Gnabry; Selke.
A disp.: Schwäbe (GK), Vlachodimos (GK), Anton, Platte, Klünter, Kehrer, Haberer, Öztunali, Kohr.
All.: Kuntz.
 

Arbitro: Slavko Vin─Źi─ç (Slovenia).
Assistente 1: Toma┼ż Klan─Źnik (Slovenia).
Assistente 2: Andra┼ż Kovacic (Slovenia).
Assistente addizionale 1: Roberto Ponis (Slovenia).
Assistente addizionale 2: Rade Obrenovic (Slovenia).
Quarto Ufficiale: Igor Demeshko (Russia).

Marcatori: 31' Bernardeschi (Italia U21).

Ammoniti: 25' Kempf (Germania U21), 32' Arnold (Germania U121), 32' Berardi (Italia U21), 34' Chiesa (Italia U21), 38' Bernardeschi (Italia U21), 45+1' Conti (Italia U21), 83' Gerhardt (Germania U21).
Espulsi:

Note: recupero 2'pt,3'st. Calci d'angolo: 3-4. Temperatura: 27°C (ÔśÇ Soleggiato).

Spettatori: nd.

­čö┤ LIVE

ÔĆ▒ PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la Germania.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

6' - GOL ANNULLATO GERMANIA!!! Calcio di punizione dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti azzurra calciato con il sinistro da Arnold. Il suggerimento del numero 10 tedesco pesca l'inserimento sul secondo palo di Kempf che, di testa in tuffo, trafigge centralmente un non irreprensibile Donnarumma. L'arbitro, Slavko Vin─Źi─ç, su segnalazione del secondo assistente, Andra┼ż Kovacic, annulla la rete ai tedeschi per una posizione di fuorigio di Selke, che risulta attivo nell'azione, prima della conclusione a rete del numero 15 della Germania.

13' - Berardi, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, controlla e, di sinistro, serve, con un rasoterra filtrante, la sovrapposizione lungo la fascia destra di Conti, il quale, dal lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro di prima intenzione con il destro. Il suggerimento del numero 12 azzurro trova l'inserimento, nei pressi del vertice destro dell'area piccola tedesca, da parte di Benassi che, di testa in elevazione, conclude a rete. La conclusione del numero 15 azzurro è comodamente bloccato, sotto il sette alla destra della porta avvrsaria, dall'estremo difensore tedesco Pollersbeck.

16' - Tentativo dalla distanza da parte di Stark. Il destro del numero 5 tedesco, scagliato dai 30m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina alto a lato alla destra della porta azzurra.

17' - Gnabry, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra, calcia a rete dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il destro a mezz'altezza del numero 11 tedesco è deviato in corner dalla sinistra dall'intervento difensivo Conti.

20' - Conclusione dalla distanza da parte di Lorenzo Pellegrini. Il destro del numero 6 azzurro, scagliato dai 25m in posizione centrale, è respinto centralmente dall'intervento in parata bassa dell'estremo difensore tedesco Pollerbeck.

25' - Ammonito Kempf nella Germania per un fallo ai danni di Caldara nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore tedesca.

26' - Calcio di punizione dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore tedesca calciato con il mancino da Bernardeschi. Il sinistro a mezz'altezza a giro del numero 10 azzurro termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta avversaria.

31' ÔÜŻ GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Lorenzo Pellegrini intercetta un passagio di Stark nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria facendo carambolare il pallone addosso a Chiesa che, dal lato corto sinistro dell'area di rigore tedesca, serve involontariamente Bernardeschi, il quale, dai pressi del vertice sinistro dell'area picola avversaria, controlla e, con un preciso tocco di punta con il mancino, trafigge l'estremo difensore tedesco, Pollersbeck, centralmente.

32' - Ammoniti Arnold nella Germania e Berardi nell'Italia per reciproche scorrettezze dopo la rete azzurra.

34' - Ammonito Chiesa nell'Italia per un fallo in attacco ai danni di Kempf.

35' - Chiesa, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra, calcia a rete. Il destro del numero 20 azzurro, scagliato dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina a lato alla sinistra della porta tedesca.

38' - Ammonito Bernardeschi nell'Italia per un fallo a centrocampo ai danni di Kempf.

40' - Corner dalla sinistra calciato con il mancino da Meyer per Dahoud che, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, effettua una sponda di testa per l'accorrente Kempf, il quale, dal dischetto del calcio di rigore avversario, controlla il pallone e, di destro, calcia a rete. Il piatto destro del numero 15 tedesco è deviato in corner dalla destra da un difendente azzurro.

41' - Barreca, dalla fascia sinistra all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il sinistro per Chiesa che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola tedesca, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 20 azzurro non inquadra lo specchio della porta avversaria prolungandosi lungo la fascia destra.

43' - Tentativo dalla distanza da parte di Arnold. Il sinistro del numero 10 tedesco, scagliato dai 30m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, termina abbondantemente alto sopra la traversa.

45+1' - Ammonito Conti nell'Italia per un fallo tattico ai danni di Gnabry a centrocampo.

45+2' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 1-0 sulla Germania all'intervallo.

ÔĆ▒ SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

50' - Fase di studio tra le due squadre.

55' - Prosegue la lunga fase di studio tra le due squadre.

58'Weiser, dopo aver ricevuto palla da Selke, controlla il pallone e, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 17 tedesco termina debolmente a lato alla sinistra della porta azzurra.

61' - Tentativo dalla distanza da parte di Lorenzo Pellegrini. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 6 azzurro, scagliato dai 20m in posizione centrale, è deviato in corner dalla sinistra dall'ottimo intervento in parata bassa dell'estremo difensore tedesco, Pollersbeck, sulla sua destra.

62' - Corner dalla sinistra calciato con il mancino da Berardi per Bernardeschi che, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino al volo del numero 10 azzurro è murato da un difendente tedesco.

67' - Primo cambio Germania: esce Meyer, entra Phillip.

72' - Secondo cambio Germania: esce Dahoud, entra Jung.

75' - Calcio di punizione dalla fascia sinistra all'altezza della trequarti azzurra calciata con il sinistro da Arnold per Kempf che, inseritosi a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazionde del numero 5 tedesco termina alto sopra la traversa.

75' - Terzo ed ultimo cambio Germania: esce Weiser, entra Amiri.

78' - Primo cambio Italia: esce Chiesa, entra Petagna.

83' - Ammonito Gerhardt nella Germania per un fallo a centrocampo ai danni di Berardi.

85' - Secondo cambio Italia: esce Berardi, entra Locatelli.

90+3' - Termina a Cracovia (Polonia). L'Italia batte per 1-0 la Germania nella 3ª giornata del Gruppo C della fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-21 Championship Poland 2017 qualificandosi alle semifinali della manifestazione dove affronteranno i pari categoria della Spagna nella giornata di martedì 27 giugno.