TORNEO DELLE NAZIONI - Italia U15 vs Inghilterra U15 4-2

Nella 3ª giornata del Girone A della fase a gironi del Torneo della Nazioni 2022 l'Italia Under 15 vince 4-2 contro l'Inghilterra Under 15
27.04.2022 17:20 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Italia U15 vs Inghilterra U15
Italia U15 vs Inghilterra U15
© foto di Alessandro Paoli

Nella 3ª giornata del Girone A della fase a gironi dell'International Youth Football Tournament - Torneo della Nazioni 2022 l'Italia Under 15 del CT Massimiliano Favo vince 4-2 contro l'Inghilterra Under 15 del selezionatore Will Antwi.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta streaming sulla pagina ufficiale Facebook del Torneo delle Nazioni, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

INTERNATIONAL YOUTH FOOTBALL TOURNAMENT - TORNEO DELLE NAZIONI 2022

FASE A GIRONI

GIRONE A
Cile
Inghilterra
Italia

1ª GIORNATA (Lunedì 25 Aprile 2022)
17:00 - Inghilterra U15 vs Cile U15 5-0
Riposa: Italia U15

2ª GIORNATA (Martedì 26 Aprile 2022)
18:00 - Cile U15 vs Italia U15 0-3
Riposa: Inghilterra U15

3ª GIORNATA (Mercoledì 27 Aprile 2022)
18:00 - Italia U15 vs Inghilterra U15 4-2
Riposa: Cile U15

CLASSIFICA
 - Italia U15 - 6 punti - PG: 2 - V: 2- P: 0 - S: 0 - GF: 7 - GS: 2 - DR: 5
 - Inghilterra U15 - 3 punti - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 7 - GS: 4 - DR: 3
 - Cile U15 - 0 punti - PG: 2 - V: 0 - P: 0 - S: 2 - GF: 0 - GS: 8 - DR: -8

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

International Youth Football Tournament - Torneo della Nazioni 2022 | Fase a gironi | Girone A | 3ª Giornata

Mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 18:00

Stadio "Gino Colaussi" di Gradisca d'Isonzo (GO)

Italia U15 vs Inghilterra U15 4-2

ITALIA U15 (4-3-1-2) : Vannucchi; Biagioni (36' Colombo), Verde (C), Maffessoli, Cocchi (41' Cama); Di Nunzio (53' Perin), Gariani (53' Pisani), Olivieri; Coletta (36' Liberali); Castaldo (41' Maiorana), Mosconi (68' Della Rovere).
A disp.: Mantini (GK), Garofalo.
All.: Favo.


 

INGHILTERRA U15 (4-2-3-1) : Sands; Shahar (47' Fapetu), Mthunzi, Noble (C), Florentino (47' Rigg); Williams (47' Mheuka), Fitzgerlad (54' Broggio); Henry (54' Lacey), King (60' Pinnington), Sanusi (68' Oyebade); Moore.
A disp.: Crampton (GK), Fletcher.
All.: Antwi.

 

Arbitro: Dženan Mešković (Italia).
Assistente 1: Daniele Salvi (Italia).
Assistente 2: Alessandro Fragiacomo (Italia).
Quarto Ufficiale: -

Marcatori: 4' Di Nunzio (Italia U15), 13' rig. Henry (Inghilterra U15), 29' Olivieri (Italia U15), 44' Maiorana (Italia U15), 64' Liberali (Italia U15), 70'+3 Rigg (Inghilterra U15).

Ammoniti: nessuno.
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt, 5'st. Calci d'angolo: 3-6. Temperatura: 21°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Inghilterra.

3' - Castaldo, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

4' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra per gli Azzurrini respinto, in qualche modo, dai difendenti inglesi, il pallone arriva a Di Nunzio che, dai 25m in posizione centrale, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 5 azzurro, dopo essere stato deviato da un vicino difendente avversario, trafigge l'estremo difensore inglese, Sands, sulla sinistra consentendo ai ragazzi di Massimiliano Favo di portarsi in vantaggio.

12' - RIGORE INGHILTERRA!!! Cocchi stende Henry nei pressi del vertice destro dell'area piccola azzurra. L'arbitro, l'italiano Dženan Mešković, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore in favore degli inglesi.

13' - Dal dischetto si presenta Henry... GOOOOOOOOOOL INGHILTERRA!!! Il mancino del numero 18 inglese spiazza l'estremo difensore azzurro, Vannucchi, prima di baciare la parte interna della traversa sul centro-sinistra e valicare la linea di porta.

15' - Castaldo, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro è murata da un vicino difendente inglese.

16' - Coletta, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 20 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

21' - Fase di studio tra le due squadre.

25' - Henry, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. Il fendente a mezz'altezza a giro del numero 18 inglese è bloccato a terra da un attentissimo Vannucchi, posizionato centralmente.

29' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Olivieri, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza ad incrociare del numero 18 azzurro trafigge l'estremo difensore inglese, Sands, sulla sinistra consentendo ai ragazzi di Massimiliano Favo di portarsi nuovamente in vantaggio.

33' - Sanusi, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria lasciando sul posto Biagioni, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 11 inglese è bloccata da un attento Vannucchi, distesosi sulla sua sinistra.

34' - Percussione palla al piede da parte di Mosconi che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 19 azzurro è respinta in calcio d'angolo dalla sinistra da un attento Sands, posizionato a copertura del primo palo.

34' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Coletta per Maffessoli che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 4 azzurro termina alto sopra la traversa centralmente.

35' - Termina il primo tempo. L'Italia conduce 2-1 sull'Inghilterra all'intervallo.

SECONDO TEMPO

36' - Doppio cambio Italia all'intervallo: escono Biagioni e Coletta, entrano Colombo e Liberali.

36' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

40' - Cocchi, dopo un scontro con un avversario all'altezza della fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso in campo dei medici dell'Italia, che lo accompagnano a bordo campo.

41' - Cocchi non ce la fa. Favo richiama a sé Cama.

41' - Doppio cambio Italia: escono Cocchi e Castaldo, entrano Cama e Maiorana.

42' - Iniziativa palla al piede da parte di Moore che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 19 inglese è respinta in calcio d'angolo dalla sinistra da un reattivissimo Vannucchi, distesosi sulla sua destra.

44' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Percussione palla al piede da parte di Mosconi che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per l'accorrente Maiorana, il quale, inseritosi nei pressi del dischetto, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 11 azzurro trafigge centralmente l'estremo difensore inglese, Sands, consentendo ai ragazzi di Massimiliano Favo di portarsi sul 3-1.

46' - Calcio di punizione dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore inglese calciato, con il mancino, da Liberali. La conclusione a giro del numero 10 azzurro termina alto sopra il sette alla sinistra.

47' - Triplo cambio Inghilterra: escono Shahar, Florentino e Williams, entrano Rigg, Fapetu e Mheuka.

49' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il mancino, da Liberali per Maiorana che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 11 azzurro termina a lato alla sinistra.

50' - Olivieri, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra a giro del numero 18 azzurro termina d'un soffio a lato alla destra.

52' - Maiorana, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola inglese, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 11 azzurro è tolto dal sette alla sinistra da un reattivissimo Sands.

53' - Doppio cambio Italia: escono Gariani e Di Nunzio, entrano Pisani e Perin.

54' - Doppio cambio Inghilterra: escono Fitzgerald e Herny, entrano Broggio e Lacey.

58' - Sugli sviluppi di una corta respinta delle retroguardia inglese, il pallone arriva a Pisani che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 8 azzurro termina alto a lato alla destra.

60' - Sesto cambio Inghilterra: esce King, entra Pinnnington.

64' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Liberali, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 10 azzurro trafigge, sotto il sette alla destra, l'estremo difensore inglese, Sands, consentendo ai ragazzi di Massimiliano Favo di portarsi sul 4-1.

65' - Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Sanusi che, giunto nei pressi dell'intersezione del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il mancino, per Lacey, il quale, posizionato a limite dell'area piccola azzurra all'altezza del secondo palo, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 inglese termina di poco alto sopra la traversa centralmente.

66' - Moore, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 19 inglese termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

67' - TRAVERSA ITALIA!!! Maiorana, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 11 azzurro, dopo aver superato 

68' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Mosconi, entra Della Rovere. Nell'Inghilterra: esce Sanusi, entra Oyebade.

69' - Mheuka, servito spalle alla porta all'altezza del dischetto, effettua un sponda aerea, di testa in elevazione, per il vicino Broggio che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, si coordina e, di destro, calcia a rete. La volée del numero 20 inglese è respinta in calcio d'angolo dalla destra da un reattivissimo Vannucchi, distesosi sulla sua destra.

70' - L'arbitro, l'italiano Dženan Mešković, assegna cinque (5) minuti di recupero.

70'+3' - GOOOOOOOOOOL INGHILTERRA!!! Batti e ribatti in area piccola azzurra prima che il pallone arrivi a Rigg, il quale, posizionato nei pressi del secondo palo, calcia a rete. Il violento destro a mezz'altezza del numero 16 inglese trafigge, sulla destra, l'estremo difensore azzurro, Vannucchi, consentendo ai ragazzi di Will Antwi di accorciare le distanze.

70'+5 - Termina a Gradisca d'Isonzo (GO). L'Italia vince 4-2 contro l'Inghilterra nella 3ª giornata del Girone A della fase a gironi dell'International Youth Football Tournament - Torneo della Nazioni 2022 qualificandosi alle semifinali 1° e 4° posto della manifestazione.