TORNEO DEI GIRONI - Italia U16 verde vs Italia U16 bianca 4-2

Nell'amichevole a ranghi contrapposti odierna, valevole per il Torneo dei Gironi Under 16, la selezione verde vince 4-2 contro la selezione bianca
27.02.2022 09:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Fonte: figc.it
Torneo dei Gironi Under 16
Torneo dei Gironi Under 16
© foto di Alessandro Paoli

Nell'amichevole a ranghi contrapposti odierna, valevole per il Torneo dei Gironi Under 16, la selezione verde del CT Daniele Zoratto vince 4-2 contro la selezione bianca del CT Davide Cei.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta da Granozzo con Monticello (NO), il Direttore ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Amichevole internazionale

Domenica 27 Febbraio 2022 - ore 10:30

Centro Sportivo Novarello Villaggio Azzurro, Campo 4 di Granozzo con Monticello (NO)

Italia U16 verde vs Italia U16 bianca 4-2

ITALIA U16 VERDE (4-3-1-2) : Tejada Barreras (36' Rugginenti); Ventre, Zilio (C), Chiesa (36' Plaia), Pagnucco (56' Chiesa); Arrigoni, Riccio, Fois (36' Ghidini); Finocchiaro (36' Cissé); Braschi (36' Ambrogio), Ravaglioli (36' Petito).
A disp.: -
All.: Zoratto.


 

ITALIA U16 BIANCA (4-3-1-2) : Consiglio; Caneva (36' Scaramelli), Sardo (36' Bassi), Soldà (29' Desole), De Battisti (36' Bozza); Boufandar (C) (36' Pavanati), Crapisto (36' Surricchio), Silvestri (36' Deli); Gelli; Konate (36' Lattanzi), Martinazzi (36' Serra).
A disp.: -
All.: Cei.


 

Arbitro: Sig. Dario Acquafredda di Molfetta.
Assistente 1: Sig. Andrea Cencio di Torino.
Assistente 2: Sig. Stefano Di Maggio di Roma 1.
Quarto Ufficiale: Sig. Andrea Sacco di Novara.

Marcatori: 14' Braschi (Italia U16 verde), 17' Martinazzi (Italia U16 bianca), 20' Arrigoni (Italia U16 verde), 28' Ravaglioli (Italia U16 verde), 35'+1 Braschi (Italia U16 verde), 43' Gelli (Italia U16 bianca).

Ammoniti: nessuno.
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 2'pt, 0'st. Calci d'angolo: 6-2. Temperatura: 5°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà la selezione bianca.

5' - Caneva, dalla fascia destra all'altezza della trequarti avversaria, crossa al centro, con il destro, per Martinazzi che, inseritosi a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 11 bianco è un docile pallonetto che termina tra le mani di un attento Tejada Barreras, posizionato centralmente.

7' - Silvestri, dopo aver ricevuto una pallonata, lamenta un problema di natura fisica rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici bianchi, che lo accompagnano a bordo campo.

9' - Pagnucco, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso al centro, con il mancino, per Ravaglioli che, posizionato nei pressi del dischetto, calcia a rete. Il mancino rasoterra del numero 11 verde è murato da un vicino difendente bianco.

10' - Silvestri, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

10' - Boufandar, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 7 bianco termina alta sopra la traversa centralmente.

14' - GOOOOOOOOOOL ITALIA U16 VERDE!!! Ravaglioli, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso al centro, con il destro, per Braschi, il quale, dai pressi del dischetto, si coordina e, di prima intenzione, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 9 verde trafigge l'estremo difensore bianco, Consiglio, nell'angolino basso alla sinistra portando in vantaggio i ragazzi di Zoratto.

17' - GOOOOOOOOOOL ITALIA U16 BIANCA!!! Martinazzi, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra del vicino Silvestri, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 11 bianco trafigge l'estremo difensore verde, Tejada Barreras, nell'angolino basso alla sinistra consentendo ai ragazzi di Cei di pareggiare.

20' - GOOOOOOOOOOL ITALIA U16 VERDE!!! Pagnucco, dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Arrigoni che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola bianca, mette a terra e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza del numero 7 verde, deviata da un vicino difendente bianco, trafigge l'estremo difensore avversario, Consiglio, sul primo palo riportando i ragazzi di Zoratto in vantaggio.

22' - Ravaglioli, servito a centro area nei pressi del dischetto, calcia a rete. Il mancino rasoterra del numero 11 verde è provvidenzialmente deviato in calcio d'angolo dalla sinistra dall'intervento difensivo di un attentissimo Soldà.

24' - Fois, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 8 verde è bloccata a terra da un attentissimo Consiglio, distesosi sulla sua destra.

28' - GOOOOOOOOOOL ITALIA U16 VERDE!!! Ravaglioli, servito centralmente sul filo del fuorigioco dal lancio filtrante di Finocchiaro, controlla a seguire entrano in area di rigore avversaria e, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola verde, calcia a rete. Il potente destro a mezz'altezza del numero 11 verde trafigge l'estremo difensore avversario, Consiglio, centralmente consentendo ai ragazzi di Zoratto di portarsi sul 3-1.

29' - Problemi fisici per Soldà. Cei richiama a sé Desole.

29' - Primo cambio Italia U16 bianca: esce l'infortunato Soldà, entra Desole.

31' - Finocchiaro, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 10 verde è bloccata da un attento Consiglio, posizionato centralmente.

32' - Arrigoni, dalla fescia destra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso al centro, con il destro, per Ravaglioli che, posizionato nei pressi del dischetto, controlla e, di destro in girata, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 11 verde è bloccata a terra da un attento Consiglio, distesosi sulla sua destra.

33' - Braschi, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione di controbalzo del numero 9 verde termina alta a lato alla sinistra.

34' - Caneva, dopo un contrasto con un avversario lungo la fascia destra all'altezza della trequarti verde, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici bianchi, che lo accompagnano a bordo campo.

35' - Caneva, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

35'+1 - GOOOOOOOOOOL ITALIA U16 VERDE!!! Braschi, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria da Fois, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 9 verde trafigge l'estremo difensore bianco, Consiglio, nell'angolino basso alla sinistra consentendo ai ragazzi di Zoratto di portarsi sul 4-1.

35'+2 - Termina il primo tempo. La selezione verde conduce 4-1 sulla selezione bianca all'intervallo.

SECONDO TEMPO

36' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia U16 verde: escono Tejada Barreras, Chiesa, Fois, Finocchiaro, Braschi e Ravaglioli, entrano Rugginenti, Plaia, Ghidini, Cissé, Ambrogio e Petito. Nell'Italia U16 bianca: escono Caneva, Sardo, De Battisti, Boufandar, Crapisto, Silvestri, Konate e Martinazzi, entrano Scaramelli, Bassi, Bozza, Pavanti, Surricchio, Deli, Lattanzi e Serra.

36' - Inizia la ripresa: batteranno i bianchi.

40' - Gelli, dopo essersi accentrato dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 10 bianco termina alta sopra il sette alla sinistra.

41' - Cissé, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, elude il diretto marcatore con un bel gioco di gambe e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 17 verde termina di poco a lato del sette alla sinistra.

43' - GOOOOOOOOOOL ITALIA U16 BIANCA!!! Deli, dai pressi dell'intersezione del lato corto destro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il destro, per Gelli, il quale, dai pressi del dischetto, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione di controbalzo ad incrociare del numero 10 bianco traffigge l'estremo difensore verde, Rugginenti, nell'angolino basso alla destra consentendo ai ragazzi di Cei di accorciare.

44' - Riccio, dai 25m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione di controbalzo del numero 4 verde è smanacciata da sotto il sette alla sinistra da un reattivissimo Consiglio che, con la mano di richiamo, mette il pallone in calcio d'angolo dalla sinistra.

49' - Pavanti, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 16 bianco è bloccata a terra da un attento Rugginenti, posizionato centralmente.

51' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia verde, il pallone arriva a Deli che, dai 20m in posizione centrale, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La volée del numero 17 bianco termina di poco a lato alla destra.

56' - Settimo cambio Italia U16 verde: esce Pagnucco, rientra Chiesa.

61' - Cissé, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 17 verde, dopo essere stata smorzata da un vicino difendente bianco, termina comodamente bloccata a terra da un attento Consiglio, posizionato centralmente.

67' - Cissé, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, mette a terra, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra a giro del numero 17 verde è deviata in calcio d'angolo dalla destra da un vicino difendente bianca.

69' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra per la selezione verde nasce un batti e ribatti prima che Scaramelli, posizionato a centro area, concluda involontariamente verso la propria porta. Il colpo di testa del numero 2 bianco è miracolosamente respinto, da due passi, dall'estremo difensore, Consiglio, che salva il compagno di squadra dall'autorete.

70' - Termina a Granozzo con Monticello (NO). La selezione verde vince 4-2 contro la selezione bianca nell'amichevole a ranghi contrapposti odierna, valevole per il Torneo dei Gironi Under 16.