Corradi: «Partita da dentro o fuori. Dovremo dare il massimo»

Il CT dell'Italia U17 ha parlato alla vigilia dei quarti di finale della UEFA Under-17 Championship 2022 contro i pari categoria dell'Olanda
24.05.2022 18:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Fonte: figc.it
Bernardo Corradi
Bernardo Corradi
© foto di Getty Images

Il Commissario Tecnico dell'Italia Under 17, Bernardo Corradi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it) alla vigilia della gara unica dei quarti di finale della fase a eliminazione diretta della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022, che vedrà gli Azzurrini affrontare i pari categoria dell'Olanda nella giornata di domani, mercoledì 25 maggio, alle ore 19:00 presso il Netanya Municipal Stadium di Netanya (Israele):

«I ragazzi - dichiara il CT azzurro - dovranno superare la difficoltà psicologica di una partita da dentro o fuori, cosa a cui non sono abituati. Dovremo affrontare una squadra che fa del gioco offensivo la sua arma migliore e bisognerà, con accortezza, adattarsi e saper colpire al momento giusto. Siamo alla quarta partita e lo staff ha avuto ottima cura dei ragazzi, mantenendo alto sia il morale che la condizione fisica. Tutti i giocatori sono a disposizione e tutti e 20 fino ad ora hanno dato il loro contributo: chiunque sia entrato nella partita in corso, ha fatto la differenza. Domani affrontiamo la squadra bicampione d’Europa, l’asticella si alza e dovremo dare il massimo».