UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Italia U17 vs Kosovo U17 1-0

Nella 2ª giornata del Gruppo 6 della fase élite della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 l'Italia Under 17 vince 1-0 contro il Kosovo Under 17
23.04.2022 13:35 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Italia U17 vs Kosovo U17
Italia U17 vs Kosovo U17
© foto di Alessandro Paoli

Nella 2ª giornata del Gruppo 6 della fase élite della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 l'Italia Under 17 del CT Bernardo Corradi vince 1-0 contro il Kosovo Under 17 del selezionatore Arsim Abazi.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta streaming sul sito ufficiale della FIGC (figc.it), il Direttore ALESSANDRO PAOLI

UEFA EUROPEAN UNDER-17 CHAMPIONSHIP ISRAEL 2022

FASE ÉLITE

GRUPPO 6
Italia U17
Polonia U17
Ucraina U17
Kosovo U17

1ª GIORNATA (Mercoledì 20 Aprile 2022)
12:00 - Kosovo U17 vs Ucraina U17 0-2
15:00 - Italia U17 vs Polonia U17 1-0

2ª GIORNATA (Sabato 23 Aprile 2022)
12:00 - Ucraina U17 vs Polonia U17 2-3
15:00 - Italia U17 vs Kosovo U17 1-0

CLASSIFICA
 - Italia U17 - 6 punti  - PG: 2 - V: 2 - P: 0 - S: 0 - GF: 2 - GS: 0 - DR: 2
 - Ucraina U17 - 3 punti  - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 4 - GS: 3 - DR: 1
 - Polonia U17 - 3 punti  - PG: 2 - V: 1 - P: 0 - S: 1 - GF: 3 - GS: 3 - DR: 0
 - Kosovo U17 - 0 punti  - PG: 2 - V: 0 - P: 0 - S: 2 - GF: 0 - GS: 3 - DR: -3

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 | Fase Élite | Gruppo 6 | 2ª Giornata

Sabato 23 Aprile 2022 - ore 15:00

Stadio Comunale "Stefano Lotti" di Poggibonsi (SI)

Italia U17 vs Kosovo U17 1-0

ITALIA U17 (4-3-1-2) : Magro; Serra, Domanico, Chiarodia, Milani (58' Saiani); Parravicini (58' Onofrietti), Lipani (C), Di Maggio; Bruno; Bolzan (90'+2 Misitano), Delle Monache (79' Vacca).
A disp.: Borriello (GK), Mane, Quieto, Malaspina.
All.: Corradi.


 

KOSOVO U17 (4-3-3) : Gjokaj; Marku (68' Lokaj), Shahini, Sylaj, Ahmeti; Fazlija, Bllaca (82' Luma), Bashota (82' Muji); Jashari (C), Kajtazi, Krasniqi.
A disp.: Mala (GK), Bajraktari, Rashica, Merlaku, Gllogu.
All.: Abazi.


 

Arbitro: Rob Hennessy (Repubblica d'Irlanda).
Assistente 1: Christopher Campbell (Repubblica d'Irlanda).
Assistente 2: Ferencz Tunyogy (Romania).
Quarto Ufficiale: Marian Alexandru Barbu (Romania).

Marcatori: 75' rig. Bolzan (Italia U17).

Ammoniti: 38' Lipani (Italia U17), 45' Bllaca (Kosovo U17), 45'+1 Delle Monache (Italia U17), 75' Sylaj (Kosovo U17).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 1+1'pt, 5'st. Calci d'angolo: 3-1. Temperatura: 19°C (Parzialmente nuvoloso).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà il Kosovo.

5' - Fase di studio tra le due squadre.

7' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia kosovara, il pallone arriva a Di Maggio che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, mette a terra e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 7 azzurro è respinta da un attento Gjokaj, distesosi sulla sua destra.

7' - Lipani, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il fendente ad incrociare del numero 4 azzurro termina d'un soffio a lato alla sinistra.

12' - Delle Monache, dai pressi dell'intersezione del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 11 azzurro non trova la devizione vincente di nessun compagno prima di uscire a lato alla destra.

14'Kajtazi, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 18 kosovaro, dopo essere stata smorzato da un vicino difendente azzurro, è bloccata da un attento Magro, posizionato centralmente.

19' - L'Italia gestisce il possesso palla obbligando il Kosovo ad abbassare il proprio baricentro.

24' - PALO ITALIA!!! Bolzan, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal lancio filtrante di Di Maggio, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La volée del numero 11 azzurro, dopo aver superato Gjokaj, lambisce la parte esterna del secondo palo prima di uscire sul fondo.

28' - Cooling break.

29' - Serra, dopo un contrasto sulla trequarti azzurra con un avversario, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso in campo dei medici azzurri, che lo accompagnano a bordo campo.

29' - Termina il cooling break.

34' - L'Italia continua a gestire il possesso palla mentre il Kosovo, senza particolari problemi, non concede grandi spazi agli avversari.

38' - Ammonito Lipani nell'Italia per uno sgambetto da dietro a centrocampo ai danni di Kajtazi.

40'Kajtazi, dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Krasniqi che, inseritosi dalla parte opposta, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione di controbalzo del numero 11 kosovaro termina ampiamente alta a lato alla sinistra.

45' - Ammonito Bllaca nel Kosovo per un fallo a centrocampo ai danni di Bruno.

45' - Parravicini, dai 25m in posizione centrale, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 14 azzurro termina ampiamente a lato alla destra.

45' - L'arbitro, l'irlandese Rob Hennessy, assegna un (1) minuto di recupero.

45'+1 - Ammonito Delle Monache nell'Italia per un fallo ai danni di Gjokaj nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola kosovara.

45'+1+1 - Termina il primo tempo. Italia e Kosovo vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

49' - Calcio di punizione dalla fascia destra all'altezza della trequarti azzurra calciato, con il mancino, da Fazlija. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 17 kosovaro, dopo aver rimbalzato a centro area, è bloccata da un attento Magro, posizionato centralmente.

50' - Magro nell'ItaliaBllaca nel Kosovo, dopo un contrasto al centro dell'area piccola azzurra, rimango a terra doloranti rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei rispettivi staff medici.

51' - Magro nell'ItaliaBllaca nel Kosovo, dopo aver ricevuto le cure mediche in campo, si rialzano un po' acciaccati e riprendono la loro partita con il permesso del direttore di gara.

53' - Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Delle Monache che, giunto nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria con la linea di fondo, effettua un retropassaggio all'indietro, con il mancino, per Bolzan, il quale, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, calcia a rete. Il mancino rasoterra del numero 9 azzurro è murato dall'intervento in scivolata di un vicino difendente kosovaro prima che il pallone torni sui piedi di Bolzan che, stavolta con il destro, calcia nuovamente a rete. La conclusione a giro del numero 9 azzurro termina di poco alta a lato alla destra.

54' - Serra, dopo aver triangolato con Bolzan, controlla, prende la mira e, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro del numero 2 azzurro è tolto dal sette alla destra da un attentissimo Gjokaj, che mette il pallone in calcio d'angolo dalla destra.

55' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Delle Monache per Chiarodia che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La volée del numero 6 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

58' - Doppio cambio Italia: escono Milani e Parravicini, entrano Saiani ed Onofrietti.

60'Kajtazi, servito sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal retropassagio di Bashota, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 18 kosovaro termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

62' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia kosovara, il pallone arriva ad Onofrietti che, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, mette a terra, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 15 azzurro termina alta a lato alla sinistra.

68' - Primo cambio Kosovo: esce Marku, entra Lokaj.

69' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore kosovara, calciato, con il mancino, da Onofrietti. La conclusione rasoterra del numero 15 azzurro si stampa sulla barriera.

69' - Sugli sviluppi della conclusione precedente, il pallone arriva a Chiarodia che, dai 30m in posizione centrale, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione di controbalzo del numero 6 azzurro, eseguita di prima intenzione, termina di poco alta a lato alla destra.

69'Fazlija, dopo un contrasto con un avversario sulla trequarti kosovara, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici del Kosovo, che lo accompagnano a bordo campo.

70'Fazlija, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

74' - RIGORE ITALIA!!! Bllaca stende Onofrietti nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola kosovara. L'arbitro, l'irlandese Rob Hennessy, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore in favore degli Azzurrini.

75' - Ammonito Sylaj nel Kosovo per proteste.

75' - Dal dischetto si presenta Bolzan... GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Il destro rasoterra del numero 9 azzurro, eseguito dopo una rincorsa un po' sincopata, trafigge l'estremo difensore kosovaro, Gjokaj, nell'angolino basso alla destra spiazzandolo.

76'Krasniqi, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 17 kosovaro è respinta, a centro area, da un difendente azzurro.

79' - Terzo cambio Italia: esce Delle Monache, entra Vacca.

80' - Onofrietti nell'ItaliaBashota nel Kosovo si accasciano a terra affetti da due diversi problemi fisici rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei rispettivi staff medici, che li accompagnano a bordo campo.

82' - Doppio cambio Kosovo: escono Bllaca e Bashota, entrano Luma e Muji.

83' - Onofrietti, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

84' - Domanico, dopo un contrasto con un avversario sulla trequarti azzurra, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso in campo dei medici azzurri, che lo accompagnano a bordo campo.

85' - Domanico, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

86' - Krasniqi, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, si coordina e, poco prima della conclusione, viene provvidenzialmente chiuso dall'intervento in scivolata, con il mancino, da parte di un attentissimo Serra.

88' - Calcio di punizione dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra calciato, con il destro, da Jashari. La conclusione del numero 7 kosovaro termina di poco alta sopra la traversa centralmente.

90' - L'arbitro, l'irlandese Rob Hennessy, assegna cinque (5) minuti di recupero.

90'+2 - Quarto cambio Italia: esce Bolzan, entra Misitano.

90'+5 - Ammonito Lokaj nel Kosovo per un fallo ai danni di Saiani lungo la fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore kosovara.

90'+5 - Termina a Poggibonsi (SI). L'Italia vince 1-0 contro il Kosovo nella 2ª giornata del Gruppo 6 della fase élite della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022.