AMICHEVOLE - Italia U18 vs Albania U18 1-0

Nell'amichevole internazionale odierna l'Italia U18 del CT Franceschini vince 1-0 contro l'Albania U18 del selezionatore Ardi Behari
12.08.2021 17:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Italia U18 vs Albania U18
Italia U18 vs Albania U18
© foto di Getty Images

Nell'amichevole internazionale odierna, l'Italia Under 18 del Commissario Tecnico Daniele Franceschini vince 1-0 contro l'Albania Under 18 del selezionatore Ardi Behari.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta da Coverciano (FI), il Direttore ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Amichevole internazionale

Giovedì 12 Agosto 2021 - ore 18:00

Centro Tecnico Federale "Luigi Ridolfi", Campo "Enzo Bearzot" di Coverciano (FI)

Italia U18 vs Albania U18 1-0

ITALIA U18 (4-3-1-2) : Mastrantonio (46' Bolletta, 73' Bertini); Missori (C) (60' Marocco), Biagetti (46' Ruggeri), Cagia (60' Anut), Bozzolan (46' Falasca); Pagano (46' Alesi [C]), Palella (46' Amatucci), Gala (46' Pisilli); Accornero (60' Rossi G.); Masala (60' Cherubini), Crespi (46' Polli, 73' Rossi L.).
A disp.: -
All.: Franceschini.

 

ALBANIA U18 (4-3-1-2) : Simoni (C) (73' Biba); Sota (46' Kaceli, 73' Prendi), Çipi [C], Azizi, Thaleb (60' Stafa); Kote (85' Lika), Tahiri (73' Topi), Lika (73' Cungu); Celaj (60' Cupani); Halilaj (73' Nako), Nikqi.
A disp.: -
All.: Behari.

 

Arbitro: Julio Milan Silvera (Italia).
Assistente 1: Yossin Francesco Pacheco (Italia).
Assistente 2: Thomas Jordan (Italia).
Quarto Ufficiale: Matteo Magnani (Italia).

Marcatori: 39' Cagia (Italia U18).

Ammoniti: nessuno.
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 1'pt, 5'st. Calci d'angolo: 8-2. Temperatura: 38°C (Prevalentemente soleggiato).

Spettatori: porte chiuse.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

2' - Halilaj, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Celaj, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 9 albanese è deviata in corner dalla sinistra dall'intervento difensivo, con il destro, di Biagetti.

6' - Bozzolan, servito nei pressi del lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, crossa al centro. Il suggerimento del numero 3 azzurro assume le sembianze di un tiro in porta prima di uscire alto sopra la traversa centralmente.

9' - Calcio d'angolo dalla destra battuto corto, con il mancino, da Masala per Accornero che, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Cagia, il quale, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 azzurro termina alto sopra la traversa centralmente.

10' - Thaleb, dalla fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Nikqi che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 11 albanese termina debolmente alto sopra la traversa centralmente.

13' - Crespi, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro è murata dall'intervento difensivo, con il destro, di un attento Çipi.

16' - Gala, dal lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Masala che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola albanese, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro al volo del numero 7 azzurro è respinto da un reattivissimo Simoni posizionato a copertura del primo palo.

21' - Cooling break.

25' - Sugli sviluppi di una corta respinta della difesa albanese, nello specifico un intervento in scivolata di Çipi con il destro, il pallone arriva a Palella che, dai 25m all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 4 azzurro termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

28' - Accornero, dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Crespi che, posizionato a centro area, cicca clamorosamente il pallone con il mancino lasciandolo scorrere a lato alla destra.

32' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, calciato, con il destro, da Celaj. La conclusione del numero 10 albanese termina abbondantemente alta a lato alla destra.

34' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra per gli Azzurrini respinto dai difendenti albanesi, nello specifico un colpo di testa in elevazione di Nikqi, il pallone arriva sui piedi di Bozzolan che, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. La volée di controbalzo del numero 3 azzurro termina a lato alla destra.

39' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Percussione palla al piede da parte di Masala che, giunto nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, crossa al centro, con il destro, per Cagia, il quale, inseritosi dalla parte opposta, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa ad incrociare del numero 5 azzurro trafigge Simoni con un debole pallonetto portando in vantaggio gli Azzurrini.

41' - Crespi, servito spalle alla porta sui 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, si gira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

45' - L'arbitro, l'italiano Julio Milan Silvera, assegna un (1) minuto di recupero.

45'+1 - Bozzolan, dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Crespi che, posizionato spalle alla porta nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino in rovesciata del numero 9 azzurra termina a lato alla destra.

45'+1 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce 1-0 sull'Albania all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Mastrantonio, Bozzolan, Palella, Biagetti, Pagano, Crespi e Gala, entrano Bolletta, Falasca, Amatucci, Ruggeri, Alesi, Polli e Pisilli. Nell'Albania: esce Sota, entra Kaceli.

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Albania.

49' - Halilaj, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete disturbato da un difendente azzurro. La conclusione del numero 9 albanese, eseguita cadendo, termina debolmente alta a lato alla sinistra.

53' - Polli, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, controlla a seguire dribblando sula destra Simoni prima di servire un preciso rasoterra al centro, con il destro, per l'accorrente Pisilli, il quale, inseritosi nei pressi del dischetto, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino a mezz'altezza del numero 19 azzurro è murato da un vicino difendente albanese.

54' - Iniziativa personale da parte di Alesi che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 20 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

57' - Missori, dopo aver triangolato con Alesi, si accentra dai pressi del lato corto destro dell'area di rigore avversaria e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 2 azzurro è bloccata a terra da un attento Simoni, posizionato a copertura del primo palo.

57' - Masala, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, si accentra, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 7 azzurro è bloccata da un attento Simoni posizionato centralmente.

60' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Missori, Cagia, Masala ed Accornero, entrano Marocco, Anut, Cherubini e Giordano Rossi. Nell'Albania: escono Thaleb e Celaj, entrano Stafa e Cupani.

62' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra per gli Azzurrini battuto corto, il pallone arriva sui piedi di Pisilli che, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 19 azzurro termina di poco a lato alla sinistra.

67' - Calcio di punizione dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra calciato, con il destro, da Nikqi. Il violento destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 11 albanese si infrange sulla barriera.

69' - Calcio d'angolo dalla sinistra battuto corto, con il destro, da Cherubini per Alesi che, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 20 azzurro è bloccato da un attento Simoni posizionato centralmente.

73' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Bolletta e Polli, entrano Bertini e Leonardo Rossi. Nell'Albania: escono Simoni, Tahiri, Lika, Halilaj e Kaceli, entrano Biba, Topi, Cungu, Nako e Prendi.

76' - Cherubini, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Alesi che, inseritosi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 20 azzurro termina alta sopra il sette alla destra.

82' - Leonardo Rossi, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal lob filtrante di Cherubini, si coordina e, di prima intenzione, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 23 azzurro termina di poco a lato del sette alla destra.

83' - Giordano Rossi, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 18 azzurro è respinto da un vicino difendente albanese.

85' - Nono cambio Albania. esce Kote, rientra Lika.

87' - Cherubini, dopo essersi liberato di un avversario con un pregevole pallonetto, si accentra e, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore albanese, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 21 azzurro termina alta a lato alla destra.

89' - Cherubini, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, si libera di un paio di avversari in bello stile e, con il mancino, crossa al centro per i propri compagni. Il suggerimento del numero 21 azzurro assume i crismi del tiro in porta prima che Biba, con la mano di richiamo, allontani il pericolo dal sette alla destra.

90' -  L'arbitro, l'italiano Julio Milan Silvera, assegna cinque (5) minuto di recupero.

90'+2 - Calcio di punizione dai 35m in posizione centrale calciato, con il destro, da Alesi. Il fendente del numero 20 azzurro non è trattenuto da Biba, distesosi sulla sua destra, prima che il pallone arrivi al vicino Leonardo Rossi, il quale, di testa, conclude clamorosamente alto a lato alla destra.

90'+3 - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra per gli Azzurrini, Alesi triangola con Cherubini e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 20 azzurro è respinto dall'intervento in scivolata, con il destro, di Çipi.

90'+5 - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra battuto corto, con il mancino, da Lika respinto da un difendente azzurro, il pallone arriva a Nikqi che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il violento mancino rasoterra del numero 11 albanese termina ampiamente a lato alla sinistra.

90'+5 - Termina a Coverciano (FI). L'Italia vince 1-0 contro l'Albania nell'amichevole internazionale odierna.