Test per il COVID-19 negativi per gli Azzurrini. Italia-Irlanda anticipata

La FIGC ha reso noto l'esito negativo dei test per il COVID-19 effettuati dal "gruppo squadra" dell'Italia Under 21 oltre all'anticipo di Italia-Irlanda
10.10.2020 22:00 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images

La Federazione Italiana Giuoco Calcio, tramite il proprio sito ufficiale (figc.it), ha reso noto che l'esito dei tamponi per il COVID-19 svolti dal "gruppo squadra" dell'Italia Under 21 del Commissario Tecnico Paolo Nicolato effettuati nella mattina di oggi, sabato 10 ottobre, presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia (PS) è stato negativo. In attesa di esito, invece, il tampone per il COVID-19 effettuato da un membro dello staff poiché, a causa di un difetto di proceduta, è in fase di rielaborazione.

Nella mattinata di domani, domenica 11 ottobre, nuovo esame per il COVID-19 per l'intero "gruppo squadra" azzurro mentre i due calciatori ed il membro dello staff risultati positivi al tampone nella serata di venerdì 9 ottobre, accompagnati dal medico federale (il Dott. Daniele Mazza), rientreranno in Italia questa sera, sabato 10 ottobre.

Nel frattempo, l'incontro Italia U21 vs Repubblica d'Irlanda U21, valevole per l'8ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021, in programma martedì 13 ottobre presso l'Arena Garibaldi - Stadio "Romeo Anconetani" di Pisa (PS) è stata anticipata alle 17:00 anziché alle 17:30.