Chiellini: «Abbiamo preparato bene la partita. Era destino che giocassi»

Il difensore azzurro ha parlato al termine 2ª giornata del Gruppo 1 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League vinta 1-0 contro l'Olanda
07.09.2020 23:35 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Rai Sport/uefa.com
© Getty Images
© Getty Images

Giorgio Chiellini, difensore classe '84 della Juventus FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, come riporta l'Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della 2ª giornata del Gruppo 1 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2020/2021, che ha visto l'Italia (Nazionale A) del Commissario Tecnico Roberto Mancini vincere per 1-0 contro l'Olanda (Olanda vs Italia 0-1, 7 settembre 2020) presso la Johan Cruijff Arena di Amsterdam (Olanda):

«Abbiamo preparato bene la partita - dichiara il capitano azzurro -, siamo un gruppo che ha fatto due anni di grande livello, dopo tanti mesi che non stavamo insieme e un’estate strana non era facile mantenere le distanze. Oggi abbiamo vinto, ma soprattutto abbiamo giocato un’ottima partita, una gara da grande squadra probabilmente dovevamo segnare di più. Anche alla fine siamo stati bravi quando eravamo più stanchi a resistere, anche questo è molto importante in queste partite».

«Mi mancava l’abitudine a giocare nel campo grande - prosegue Chiellini -, visto che mi sono soprattutto allenato nell’ultimo anno. Sono stato felice di giocare questa partita, era destino che giocassi stasera e sono contento di esser tornato in questa grande partita. Ora siamo in testa al girone con pieno merito e ora vogliamo continuare questo percorso».