Chiesa: «Siamo stati squadra. La vittoria è dedicata a Spinazzola»

L'attaccante azzurro ha parlato al termine della gara unica delle semifinali di UEFA EURO 2020™ vinta 5-3 dopo i tiri di rigore contro la Spagna
07.07.2021 00:10 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: uefa.com
© Getty Images
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com

Federico Chiesa, attaccante classe '97 della Juventus FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com),ù al termine della gara unica delle semifinali della fase a eliminazione diretta della fase finale di UEFA EURO 2020™, che ha visto l'Italia (Nazionale A) del Commissario Tecnico Roberto Mancini vincere 5-3 dopo i tiri di rigore contro la Spagna (Italia vs Spagna 5-3 dtr, 6 luglio 2021) presso il Wembley Stadium di Londra (Inghilterra):

«Questa è una grande squadra - dichiara il vincitore del premio Heineken® 0.0 Star of the Match -, oggi è stata difficilissima perché la Spagna ha grandi giocatori e gioca ad altissimi livelli. Però siamo stati squadra fino alla fine, anche durante i calci di rigore e questo ci ha premiato. Sono orgoglioso del primato con mio padre, sul fatto che siamo gli unici "padre-figlio" a segnare ad un Europeo.  Questo premio e la vittoria è dedicata a Spinazzola (AS Roma, ndr) che stasera ci è mancato molto. I giorni son pochi per recuperare, ma siamo atleti e sicuramente riusciremo a riprenderci».