Evani: «Ci siamo avvicinati alle grandi come Belgio, Francia e Spagna»

L'assistente allenatore della Nazionale A ha parlato al termine della gara di UEFA Nations League vinta 2-0 fuori casa contro la Bosnia ed Erzegovina
18.11.2020 23:00 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Rai Sport/uefa.com
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

Alberico Evani, assistente allenatore dell'Italia (Nazionale A), ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della 6ª giornata del Gruppo 1 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2020/2021, che ha visto gli Azzurri vincere 2-0 contro la Bosnia ed Erzegovina (Bosnia ed Erzegovina vs Italia 0-2, 18 novembre 2020) presso lo Stadion "Grbavica" di Sarajevo (Bosnia ed Erzegovina) e qualificarsi alle semifinali della manifestazione per la prima volta nella sua storia:

«Questi ragazzi hanno dato una bella soddisfazione a mister Mancini - dichiara l'assistente allenatore azzurro -. Pensiamo di esserci avvicinati alle grandi nazionali europee come Belgio, Francia e Spagna: lo verificheremo quando le affronteremo nelle final four. Noi dobbiamo arrivare al risultato tramite il gioco, ci alleniamo per questo da due anni. I giocatori sono meravigliosi, posso solamente ringraziarli».