Mancini: «Galles? Sarà una partita tosta contro un avversario difficile»

Il CT della Nazionale A ha parlato durante la conferenza stampa alla vigilia della 3ª giornata del Gruppo A di UEFA EURO 2020™ contro il Galles
19.06.2021 18:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com

Roberto Mancini, Commissario Tecnico dell'Italia (Nazionale A), ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), durante la conferenza stampa svoltasi quest'oggi, sabato 19 giugno, alle ore 17:15 presso il Centro di Preparazione Olimpica Acqua Acetosa "Giulio Onesti" di Roma (RM) alla vigilia della 3ª giornata del Gruppo A della fase a gironi della fase finale di UEFA EURO 2020™, che vedrà gli Azzurri affrontare il Galles nella giornata di domani, domenica 20 giugno, alle ore 18:00 presso lo Stadio Olimpico di Roma (RM):

«Sarà una partita tosta - dichiara il calciatore azzurro - contro un avversario difficile da affrontare, che ormai da anni veleggia nelle prime posizioni del ranking FIFA. Il Galles ha giocatori molto tecnici e una grande fisicità, come tutte le squadre britanniche».

Sul possibile "biscotto" con i gallesi: «Il "biscotto" è quando due squadre possono ottenere un reciproco vantaggio, passando il turno, senza farsi male. Noi siamo già agli ottavi e anche se sarà una gara dura, per le caratteristiche fisiche e tecniche dell’avversario, dovremo giocare bene, cercando ovviamente di vincere».

Sul possibile turnover: «Giocando in un periodo così ravvicinato e domani anche alle 18:00, con la temperatura che sarà oltre i trenta gradi, avremo bisogno di nuove energie e di alcuni cambi. Quando dico che ho a disposizione 26 titolari, è perché ci credo».