UEFA NATIONS LEAGUE - Italia vs Germania 1-1

Nella 1ª giornata del Gruppo 3 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2022/2023 l'Italia pareggia 1-1 contro la Germania
04.06.2022 20:35 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Italia vs Germania
Italia vs Germania
© foto di Alessandro Paoli

Nella 1ª giornata del Gruppo 3 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2022/2023 l'Italia del CT Roberto Mancini pareggia 1-1 contro la Germania del selezionatore Hans-Dieter Flick.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta televisiva su Rai 1 + HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

UEFA NATIONS LEAGUE 2022/2023

FASE A GIRONI

LEGA A

GRUPPO 3
Italia
Germania
Inghilterra
Ungheria

1ª GIORNATA (Sabato 4 Giugno 2022)
18:00
 - Ungheria vs Inghilterra 1-0
20:45 - Italia vs Germania 1-1

CLASSIFICA
- Ungheria3 punti - PG: 1 - V: 1 - P: 0 - S: 0 - GF: 1 - GS: 0 - DR: 1
- Germania - 1 punto - PG: 1 - V: 0 - P: 1 - S: 0 - GF: 1 - GS: 1 - DR: 0
- Italia1 punto - PG: 1 - V: 0 - P: 1 - S: 0 - GF: 1 - GS: 1 - DR: 0
- Inghilterra0 punti - PG: 1 - V: 0 - P: 0 - S: 1 - GF: 0 - GS: 0 - DR: -1

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA Nations League 2022/2023 | Fase a gironi | Lega A | Gruppo 3 | 1ª Giornata

Sabato 4 Giugno 2022 - ore 20:45

Stadio "Renato Dall'Ara" di Bologna (BO)

Italia vs Germania 1-1

ITALIA (4-3-3) : Donnarumma; Florenzi (C), Acerbi, Bastoni, Biraghi (85' Dimarco); Frattesi (85' Ricci), Cristante, Tonali (80' Pobega); Politano (65' Gnonto), Scamacca (85' Cancellieri), Pellegrini.
A disp.: Cragno (GK), Meret (GK), Calabria, Luiz Felipe, Barella, Mancini, Raspadori.
All.: Mancini.


 

GERMANIA (4-2-3-1) : Neuer (C); Kehrer, Rüdiger, Süle, Henrichs (59' Hofmann J.); Kimmich, Goretzka (70' Gündoğan); Gnabry (80' Raum), Müller (70' Havertz), Sané (59' Musiala); Werner.
A disp.: Trapp (GK), Baumann (GK), Tah, Nmecha L., Klostermann, Brandt, Schlotterbeck.
All.: Flick.

Arbitro: Srdjan Jovanović (Serbia).
Assistente 1: Uroš Stojković (Serbia).
Assistente 2: Milan Mihajlović (Serbia).
Quarto Ufficiale: Momčilo Marković (Serbia).
VAR: Tomasz Kwiatkowski (Polonia).
AVAR: Marcin Borkowski (Polonia).

Marcatori: 70' Pellegrini (Italia), 72' Kimmich (Germania).

Ammoniti: 62' Kehrer (Germania), 62' Florenzi (Italia), 80' Bastoni (Italia), 83' Havertz (Germania), 89' Werner (Germania), 90'+3 Cancellieri (Italia).
Espulsi:

Note: recupero 0'pt, 4'st. Calci d'angolo: 3-3. Temperatura: 29°C (Serata limpida).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

6' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra battuto corto, il pallone arriva a Gnabry che, dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Müller che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 13 tedesco è un docile pallonetto che termina comodamente tra le braccia di un attento Donnarumma, posizionato centralmente.

9' - Percussione palla al piede da parte di Scamacca che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 9 azzurro termina debolmente a lato alla destra prima che l'arbitro, il serbo Srdjan Jovanović, assegni un calcio di punizione ai tedeschi per una posizione di fuorigioco.

10' - Sané, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 19 tedesco termina a lato alla destra.

15' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Gnabry che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 10 tedesco è respinta da un attento Donnarumma, posizionato a copertura del primo palo.

15' - Sugli sviluppi della conclusione precedente, il pallone arriva a Henrichs che, dai pressi del vertice destro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino del numero 17 tedesco termina ampiamente a lato senza neanche uscire dal campo.

16' - Frattesi, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza ad incrociare del numero 21 azzurro termina a lato alla sinistra.

21' - Scamacca, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro termina abbondantemente alta a lato alla destra prima che l'arbitro, il serbo Srdjan Jovanović, assegni un calcio di punizione ai tedeschi per una posizione di fuorigioco.

26' - Werner, dai pressi del lato corto dell'area piccola avversaria, effettua un cross basso all'indietro, con il destro, per l'accorrente Müller che, inseritosi nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 13 tedesco è respinta, nei pressi del dischetto, dall'intervento in scivola, con il mancino, di un attento Florenzi.

26' - Goretzka, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal vicino Gnabry, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 8 tedesco termina alta a lato alla destra.

34' - Frattesi, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra mettendo a sedere un difendente tedesco e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 21 azzurro termina di poco a lato alla destra.

35' - PALO ITALIA!!! Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia tedesca, il pallone arriva a Scamacca che, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 9 azzurro, dopo aver superato Neuer, si stampa sulla parte esterna del palo alla sinistra prima di uscire.

36' - Goretzka, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal vicino Gnabry, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 8 tedesco termina alta sopra la traversa centralmente.

38' - Frattesi, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 21 azzurro termina alta a lato alla destra.

38' - Batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi a Gnabry che, dai pressi del dischetto, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusine di controbalzo del numero 10 tedesco termina alta sopra la traversa centralmente.

45' - Fine primo tempo. Italia e Germania vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà la Germania.

47' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Politano che, giunto nei pressi del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Scamacca che, dopo una devizione di un vicino difendente tedesco, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 azzurro, scagliato dal limite dell'area piccola avversaria in posizione centralmente, termina ampiamente a lato alla sinistra.

50' - Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Scamacca che, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per il vicino Tonali, il quale, inseritosi a limite dell'area piccola tedesca, controlla a seguire, in maniera difettosa, agevolando l'uscita in presa bassa da parte di Neuer.

51' - Ammonito Pellegrini nell'Italia per un tackle falloso a centrocampo ai danni di Müller.

52' - Scamacca, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 9 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

53' - Pellegrini, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, effettua una sponda aerea, di testa, al centro per Scamacca che, posizionato spalle alla porta nei pressi del dischetto, controlla in palleggio e, di destro, calcia a rete. La mezza rovesciata del numero 9 azzurro è bloccata a terra da un attento Neuer, posizionato centralmente.

56' - Politano, servito lungo la fascia destra dal cambio di gioco di Pellegrini, controlla, si accentra e, dai pressi del vertice dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. La violenta conclusione a mezz'altezza a giro del numero 17 azzurro, dopo essere stata deviata da un vicino difendente tedesco, termina d'un soffio alta a lato del sette alla sinistra, quindi in corner.

59' - Doppio cambio Germania: escono Hernichs e Sané, entrano Jonas Hofman e Musiala.

62' - Ammonito Kehrer nella Germania per un fallo a centrocampo ai danni di Politano.

62' - Ammonito Florenzi nell'Italia per un gesto si stizza nei confronti di Kimmich.

63' - Politano, dopo il precedente contrasto con Kehrer, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici azzurri, che fanno segno alla panchina che c'è bisogno del cambio.

65' - Primo cambio Italia: esce l'infortunato Politano, entra Gnonto.

66' - Ammonito Tonali nell'Italia per un fallo tattico a centrocampo ai danni di Gnabry.

68' - Musiala, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra di Goretzka, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 14 tedesco, non eseguita alla perfezione, termina debolmente a lato alla sinistra.

70' - Doppio cambio Germania: escono GoretzkaMüller, entrano Gündoğan e Havertz.

70' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Gnonto che, giunto nei pressi del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Pellegrini, il quale, approfittando di un errata uscita bassa di Neuer, realizza il tap in vincente, con un destro di controbalzo, dal centro dell'area piccola tedesca.

72' - GOOOOOOOOOOL GERMANIA!!! Jonas Hofman, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento a mezz'altezza del numero 18 tedesco genera un rimpallo al centro dell'area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi a Kimmich, il quale, di destro in controbalzo, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza ad incrociare del numero 6 tedesco trafigge, sulla sinistra, l'estremo difensore azzurro, Donnarumma, consentendo agli uomini di Hans-Dieter Flick di pareggiare.

75' - Cooling break.

77' - Termina il cooling break.

78'Gündoğan, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal vicino Musiala, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 21 tedesco è bloccata da un attentissimo Donnarumma, distesosi sulla sua destra.

80' - Jonas Hofman, dai pressi dell'intersezione del lato corto destro dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, effettua un cross basso al centro, con il destro, per l'accorrente Kimmich che, inseritosi nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 6 tedesco è respinto da un attento Donnarumma, posizionato centralmente.

80' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Biraghi e Tonali, entrano Dimarco e Pobega. Nella Germania: esce Gnabry, entra Raum.

80' - Ammonito Bastoni nell'Italia per proteste.

83' - Ammonito Havertz nella Germania per un fallo a centrocampo ai danni di Pellegrini.

85' - Doppio cambio Italia: escono Frattesi e Scamacca, entrano Ricci e Cancellieri.

88' - Percussione palla al piede, lungo la fascia sinistra, da parte di Dimarco che, giunto sui 25m all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 13 azzurro termina a lato alla sinistra.

89' - Ammonito Werner nella Germania per proteste.

90' - L'arbitro, il serbo Srdjan Jovanović, assegna quattro (4) minuti di recupero.

90'+2 - Calcio di punizione dalla fascia destra, più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore tedesca, calciato, con il destro, da Pellegrini per Cristante che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, conclude a rete. Il colpo di testa in tuffo del numero 16 azzurro è deviata in calcio d'angolo dalla destra da un vicino difendente tedesco.

90'+3 - Ammonito Cancellieri nell'Italia per un fallo tattico a centrocampo ai danni di Rüdiger.

90'+4 - Termina a Bologna (BO). L'Italia pareggia 1-1 contro la Germania nella 1ª giornata del Gruppo 3 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2021/2022.