Mancini: «Prestazione davvero buona. Locatelli? Ha qualità da regista»

Il CT della Nazionale A ha parlato al termine della finale 3° posto della UEFA Nations League vinta 2-1 contro il Belgio all'Allianz Stadium di Torino
10.10.2021 17:40 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Fonte: uefa.com
Roberto Mancini
Roberto Mancini
© foto di Getty Images

Il Commissario Tecnico dell'Italia (Nazionale A), Roberto Mancini, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della gara unica della finale 3° posto della fase finale della UEFA Nations League Finals Italy 2021, che ha visto gli Azzurri vincere 2-1 contro il Belgio (Italia vs Belgio 2-1, 10 ottobre 2021) presso lo Juventus Stadium di Torino (TO):

«La nostra prestazione è stata davvero buona - dichiara il CT azzurro -. Abbiamo tante soluzioni e qualità a centrocampo. Tutti i ragazzi hanno fatto bene».

«Sono state due ottime partite - prosegue Mancini -. Oggi abbiamo cambiato alcuni giocatori e, nonostante questo, la squadra ha giocato ugualmente bene. Immobile (SS Lazio, ndr) e Belotti (Torino FC, ndr) hanno esperienza, sanno tutto di noi e ci sono mancati. Ma possiamo provare diverse soluzioni. Oggi Raspadori (US Sassuolo Calcio, ndr) ha giocato bene, avrà un grande futuro».

Sui prossimo impegno degli Azzurri: «L'importante è che la squadra continui a giocare bene. Affronteremo la Svizzera (7ª giornata del Gruppo C del Round 1 delle European Qualifiers alla fase finale della FIFA World Cup Qatar 2022™ in programma venerdì 12 novembre alle ore 20:45 presso lo Stadio Olimpico di Roma [RM], ndr). Sarà una partita difficile, come lo è stata agli Europei (Italia vs Svizzera 3-0, 16 giugno 2021) e a Basilea (Svizzera vs Italia 0-0, 5 settembre 2021). Giocheremo in casa: sarà difficile, ma saremo pronti».

Sul centrocampista, classe '98, Manuel Locatelli della Juventus FC utilizzato, ques'oggi, nel ruolo di regista: «Quando manca Jorginho (Chelsea FC, ndr), dobbiamo avere alternative. Sensi (FC Inter Milan, ndr) è indisponibile, Cristante (AS Roma, ndr) ha giocato in quel ruolo. Locatelli ha le qualità per farlo e oggi ha disputato una grande partita, può ricoprire tutti i ruoli a centrocampo. È un'ottima opzione per noi anche come sostituto di Jorginho».