AMICHEVOLE - Italia U16 vs Austria U16 2-3

Nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni, l'Italia U16 perde 3-2 contro l'Austria U16
06.10.2021 14:00 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Italia U16 vs Austria U16
Italia U16 vs Austria U16
© foto di Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni, l'Italia Under 16 del CT Daniele Zoratto perde 3-2 contro l'Austria Under 16 del selezionatore Manfred Zsak.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta da Granozzo con Monticello (NO), il Direttore ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Amichevole internazionale

Mercoledì 6 Ottobre 2021 - ore 15:00

Centro Sportivo Novarello Villaggio Azzurro di Granozzo con Monticello (NO)

Italia U16 vs Austria U16 2-3

ITALIA U16 (4-3-1-2) : Tommasi; Della Mora, Sadotti, Ramaj, Previtali (54' Barani); Ngana (54' Fois), Mendicino (C), Mancioppi (41' Fiorini); Romano (73' De Pieri); Pisano (73' Scotti), Ragnoli Galli (41' Spinaccé).
A disp.: Martinelli (GK), Arata, Mayele, Granziera, Simonetta, Venturini.
All.: Zoratto.


 

AUSTRIA U16 (4-1-4-1) : Überbacher; Köse, Polster, Feiner (41' Brunnhofer), Österreicher; Hajdini; Wurmbrand, Lalic (C), Mankan (80'+2 Pirker), Nacak (73' Röhricht); Grgic (73' Brandtner).
A disp.: Stöckl J. (GK), Nguyen, Makrisevic, Canazlar, Stöckl L., Brkic, Hänsel.
All.: Zsak.
 

Arbitro: Andrea Bortolussi (Italia).
Assistente 1: Nicola Di Meo (Italia).
Assistente 2: Gian Marco Pellegrino (Italia).
Quarto Ufficiale: Lorenzo Massari (Italia).

Marcatori: 12' Lalic (Austria U16), 32' aut. Sadotti (Italia U16), 61' Spinaccé (Italia U16), 71' Mankan (Austria U16).

Ammoniti: 44' Ngana (Italia U16), 65' Brunnhofer (Austria U16), 80' Lalic (Austria U16), 80'+2 Röhricht (Austria U16).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 0'pt, 4'st. Calci d'angolo: 7-3. Temperatura: 22°C (Soleggiato).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

3' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia austriaca, il pallone arriva a Mendicino che, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. La volée di destro del numero 4 azzurro è bloccata da un attento Überbacher posizionato centralmente.

7' - Ragnoli Galli, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, effettua un cross basso, con il mancino, per i propri compagni. Il suggerimento rasoterra del numero 11 azzurro è intercettato, con il destro, da un attento Österreicher che, involontariamente, agevola la presa bassa di Überbacher, che blocca il pallone a terra.

12' - GOOOOOOOOOOL AUSTRIA!!! Sugli sviluppi di un errato disimpegno difensivo di Sadotti nei pressi del vertice destro dell'area di rigore azzurra, il pallone arriva sui piedi dell'accorrente Lalic che, inseritosi nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 8 austriaco trafigge Tommasi nell'angolino basso alla sinistra portando in vantaggio gli ospiti.

18' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia austriaca, il pallone arriva sui piedi di Pisano che, dopo essersi accentrato nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro è murata da un vicino difendente austriaco.

21' - Fase di studio tra le due squadre.

23' - Sugli sviluppi di una corta respinta della difesa azzurra, il pallone arriva sui piedi di Köse che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. La volée al volo del numero 13 austriaco termina di poco a lato alla sinistra.

27' - Grgic, servito a centro area da Lalic, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 7 austriaco è respinta da un reattivo Tommasi distesosi sulla sua destra.

28' - Sugli sviluppi dell'azione precedente, il pallone arriva a Österreicher che, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 4 austriaco termina alta a lato alla destra.

30' - Wurmbrand, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 15 austriaco termina alta sopra la traversa centralmente.

31' - Mankan, servito sui 20m in posizione centrale, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 austriaco è murata da un vicino difendente azzurro.

32' - AUTOGOL ITALIA!!! Mankan, servito sui 25m in posizione centrale da Wurmbrand, cerca un passaggio filtrante a mezz'altezza, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 9 austriaco è intercettato a limite dell'area di rigore azzurra dall'intervento in scivolata, con il destro, di Sadotti che, involontariamente, supera il proprio estremo difensore Tommasi consentendo all'Austria di raddoppiare.

37' - Percussione palla al piede da parte di Grgic che, giunto nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 7 austriaca è smorzata da un vicino difendente azzurro prima di essere bloccata da un attento Tommasi.

39' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Romano per Della Mora che, inseritosi nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione Il destro di controbalzo del numero 2 azzurro è murato da un vicino difendente austriaco.

40' - Termina il primo tempo. L'Italia è sotto 2-0 contro l'Austria all'intervallo.

SECONDO TEMPO

41' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Mancioppi e Ragnoli Galli, entrano Fiorini e Spinaccé. Nell'Austria: esce Feiner, entra Brunnhofer.

41' - Inizia la ripresa: batterà l'Austria.

44' - Ammonito Ngana nell'Italia per un fallo a centrocampo ai danni di un avversario.

44' - Calcio di punizione dai 25m in posizione centrale calciato, con il mancino, da Lalic. La conclusione a giro del numero 8 austria termina alta a lato alla sinistra.

49' - Fase di studio tra le due squadre in questo inizio secondo tempo.

51' - Fiorini, dai 25m in posizione centrale, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 17 azzurro è smorzata da un vicino difendente austriaco prima di essere respinta.

52' - Fiorini, dopo un contrasto con un avversario sulla trequarti austriaca, rimane a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici dell'Italia, che lo accompagnano a bordo campo.

53' - Fiorini, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

54' - Doppio cambio Italia: escono Ngana e Previtali, entrano Fois e Barani.

60' - Calcio di punizione dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore austriaca calciato, con il destro, da Romano. La conclusione a giro del numero 10 azzurro si infrange addosso alla barriera.

61' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Spinaccé, servito nei pressi del dischetto dal passaggio rasoterra di Fiorini, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 23 azzurro trafigge Überbacher nell'angolino basso alla destra consentendo agli Azzurrini di accorciare la distanze.

65' - Ammonito Brunnhofer nell'Austria per un fallo ai danni di un avversario sulla trequarti.

71' - Wurmbrand, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, mette a terra, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 15 austriaco è respinta in calcio d'angolo dalla destra dalla tempestiva uscita bassa di Tommasi.

71' - GOOOOOOOOOOL AUSTRIA!!! Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Lalic per Mankan che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, mette a terra e, con il destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 9 austriaco trafigge centralmente Tommasi consentendo all'Austria di portarsi sul 3-1.

73' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Romano e Pisano, entrano De Pieri e Scotti. Nell'Austria: escono Nacak e Grgic, entrano Röhricht e Brandtner.

80' - L'arbitro, l'italiano Andrea Bortolussi, assegna quattro (4) minuti di recupero.

80' - Ammonito Lalic nell'Austria per un fallo a centrocampo ai danni di un avversario.

80'+1 - Sugli sviluppi di un calcio di punizione per gli Azzurrini, nasce un batti e ribatti in area di rigore austriaca prima che Fiorini, posizionato nei pressi del dischetto spalle alla porta, si coordini e, di destro, calci a rete in mezza rovesciata. La conclusione del numero 17 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

80'+2 - Quarto cambio Austria: esce Mankan, entra Pirker.

80'+4 - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Scotti, servito sul filo del fuorigioco nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Fiorini, controlla a seguire e, dai pressi del vertice destro dell'area piccola austriaca, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 17 azzurro trafigge Überbacher consentendo agli Azzurrini di accorciare nuovamente le distanze.

80'+4 - Ammonito Röhricht nell'Austria per un fallo ai danni di Previtali a centrocampo.

80'+4 - Termina a Granozzo con Monticello (NO). L'Italia perde 3-2 contro l'Austria nell'amichevole internazionale odierna, la prima delle due in programma in tre giorni.