Corradi: «I ragazzi sono cresciuti molto. Bel gioco e unità del gruppo»

Il CT dell'Italia U17 ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine dell'incontro vinto 3-0 contro i pari categoria della Scozia a Portadown
02.11.2021 19:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Fonte: figc.it
Bernardo Corradi
Bernardo Corradi
© foto di Getty Images

Il Commissario Tecnico dell'Italia Under 17, Bernardo Corradi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it) al termine della 3ª giornata del Gruppo 12 della fase di qualificazione alla fase élite alla UEFA European Under-17 Championship Israel 2022, che ha visto gli Azzurrini vincere 3-0 contro i pari categoria della Scozia (Scozia U17 vs Italia U17 0-3, 2 novembre 2021) presso lo Shamrock Park di Portadown (Irlanda del Nord):

«Ci eravamo prefissati le tre vittorie come obiettivo di questa trasferta - dichiara il CT azzurro - per ottenere il primo posto nel girone ed essere testa di serie nel sorteggio della prossima fase. Al di là del quanto ci interessa il come abbiamo raggiunto questa qualificazione: con bel gioco, percentuali altissime di possesso palla e unità del gruppo. I ragazzi, rispetto a giugno quando abbiamo cominciato, sono cresciuti molto e tutti hanno avuto la possibilità di giocare e di gioire insieme. Un ringraziamento anche a quelli che non sono venuti con noi, che ci hanno aiutato a creare questa sinergia».