UEFA UNDER-17 CHAMPIONSHIP - Olanda U17 vs Italia U17 2-1

Nei quarti di finale della fase a eliminazione diretta della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 l'Italia U17 perde 2-1 contro l'Olanda U17
25.05.2022 17:35 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Olanda U17 vs Italia U17
Olanda U17 vs Italia U17
© foto di Alessandro Paoli

Nella gara unica dei quarti di finale della fase a eliminazione diretta della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 l'Italia Under 17 del CT Bernardo Corradi perde 2-1 contro l'Olanda Under 17 del selezionatore Mischa Visser venendo eliminata dalla manifestazione.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta streaming su RaiPlay, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

UEFA EUROPEAN UNDER-17 CHAMPIONSHIP ISRAEL 2022

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

QUARTI DI FINALE

Mercoledì 25 Maggio 2022
Q1) 16:30 - Germania U17 vs Francia U17 1-1 (4-5 dtr)
Q2) 19:00 - Olanda U17 vs Italia U17 2-1

Giovedì 26 Maggio 2022
Q3) 16:30 - Danimarca U17 vs Serbia U17
Q4) 19:00 - Spagna U17 vs Portogallo U17

TABELLINO

UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 | Fase a eliminazione diretta | Quarti di finale | Gara unica

Mercoledì 25 Maggio 2022 - ore 19:00

Netanya Municipal Stadium di Netanya (Israele)

Olanda U17 vs Italia U17 2-1

OLANDA U17 (4-3-3) : Kuijsten; Rovers (81' Henry), Blokzijl, Huijsen, Breinburg (72' Kleijn); Vos, Misehouy (83' Banzuzi), Milambo (72' van den Heuvel); Slory (72' Boerhout), van Duiven, Babadi (C).
A disp.: Klaverboer (GK), Agougil, Splinter, Rust.
All.: Visser.

 

ITALIA U17 (4-3-1-2) : Magro; Domanico, Mane, Chiarodia, Saiani (73' Malaspina); Ciammaglichella (73' Onofrietti), Lipani (C), Di Maggio; Bruno (81' Delle Monache); Bolzan (51' Esposito), Quieto (51' Vacca).
A disp.: Borriello (GK), Serra, D'Aprile, Parravicini.
All.: Corradi.


 

Arbitro: Willy Delajod (Francia).
Assistente 1: Erwan Finjean (Francia).
Assistente 2: Daniel Vasilevski (Macedonia del Nord).
Quarto Ufficiale: Igor Stojchevski (Macedonia del Nord).

Marcatori: 27' Misehouy (Olanda U17), 43' van Duiven (Olanda U17), 64' Lipani (Italia U17).

Ammoniti: 40' Saiani (Italia U17), 65' Breinburg (Olanda U17), 68' Huijsen (Olanda U17), 90' Henry (Olanda U17).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 1'pt, 5'st. Calci d'angolo: 4-3. Temperatura: 25°C (Serata limpida).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Olanda.

4'van Duiven, servito sul filo del fuorigioco dal passaggio rasoterra filtrante di Misehouy, viene anticipato dalla tempestiva uscita in presa bassa da parte di un attentissimo Magro nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola azzurra.

8' - Batti e ribatti al centro dell'area di rigore olandese prima che il pallone arrivi a Quieto, il quale, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite, serve, con un colpo di tacco in controbalzo, il vicino Di Maggio che, di destro, calcia a rete. La conclusione di controbalzo del numero 7 azzurro termina a lato alla sinistra.

10' - Vos, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il fendente del numero 14 olandese è respinto da un reattivissimo Magro, distesosi sulla sua sinistra.

13' - Vos, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Misehouy, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 14 olandese è respinto da un attentissimo Magro, distesosi sulla sua destra.

16' - Calcio di punizione dalla fascia sinistra, più o meno all'altezza della trequarti azzurra, battuto corto, con il destro, da Babadi per il vicino Breinburg che, dopo un primo controllo, cross al centro, con il mancino, per Huijsen, il quale, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 4 olandese è bloccato a terra da un attento Magro, posizionato centralmente.

21' - Fase di studio tra le due squadre.

25' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Babadi per Huijsen che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 4 olandese è un docile pallonetto che viene prontamente bloccato da Magro, posizionato centralmente.

26' - Slory, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 7 olandese genera un batti e ribatti al centro dell'area di rigore azzurra prima che il pallone, in qualche modo, arrivi a Breinburg, il quale, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 5 olandese, eseguita di controbalzo, è murata da un reattivissimo Magro in uscita bassa.

27' - GOOOOOOOOOOL OLANDA!!! Sugli sviluppi della conclusione precedente, il pallone arriva a Babadi che, posizionato a limite dell'area piccola avversaria all'altezza del palo alla sinistra, effettua una sponda aerea, di testa, per il vicino Misehouy, il quale, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 10 olandese, eseguita scivolando, supera l'estremo difensore azzurro, Magro, prima di baciare la parte interna del palo alla destra e valicare la linea di porta.

29' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Quieto che, giunto nei pressi del lato corto dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il piatto destro rasoterra del numero 10 azzurro è deviato in calcio d'angolo dalla destra da un attentissimo Kuijsen, posizionato a copertura del primo palo.

32' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia azzurra, il pallone arriva a Slory che, dai 25m in posizione centrale, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 7 olandese termina debolmente a lato alla sinistra.

33' - Babadi, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 11 olandese è respinto, a centro area, da un difendente azzurro.

35'Milambo, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 16 olandese è deviato in calcio d'angolo dalla sinistra da un vicino difendente azzurro.

37' - Quieto, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 10 azzurro, dopo essere stata smorzata da un vicino difendente olandese, termina comodamente tra le braccia di un attento Kuijsten, posizionato centralmente.

40' - Ammonito Saiani nell'Italia per un fallo ai danni di Slory lungo la fascia sinistra, più o meno all'altezza della linea di centrocampo.

42' - Percussione palla al piede da parte di Slory che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 7 olandese è chiuso, con il mancino in scivolata, dall'intervento difensivo del vicino Chiarodia.

43' - GOOOOOOOOOOL OLANDA!!! Sugli sviluppi della conclusione precedente, il pallone arriva a Misehouy che, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, crossa al centro per van Duiven, il quale, inseritosi sul secondo palo, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 olandese, eseguito tra Chiarodia e Saiani, trafigge, nell'angolino basso alla destra, l'estremo difensore azzurro, Magro, consentendo ai ragazzi di Mischa Visser di raddoppiare.

45' - L'arbitro, il francese Willy Delajod, assegna un (1) minuto di recupero.

45'+1 - Termina il primo tempo. L'Italia è sotto 2-0 contro l'Olanda all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

47' - Babadi, dopo essersi accentrato dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, si accentra, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 11 olandese termina d'un soffio a lato alla destra.

51' - Doppio cambio Italia: escono Bolzan e Quieto, entrano Esposito e Vacca.

52' - Babadi, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, controlla e, poco prima della conclusione a rete, viene anticipato dall'ottimo ritorno difensivo di Domanico.

55' - Saiani, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 3 azzurro, eseguita scivolando, è respinta da un reattivissimo Kuijsten, distesosi sulla sua sinistra.

56' - Kuijsten, posizionato a centro della propria area piccola, prende la mira e, di destro, rinvia verso i propri compagni. Il suggerimento del numero 1 olandese è intercettato dal vicino Esposito prima che il pallone torni tra le braccia dell'estremo difensore dell'Olanda, fortunato nella circostanza.

62' - Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Slory che, giunto nei pressi del vertice destro dell'area piccola avveersaria, calcia a rete. Il destro del numero 7 olandese termina alto a lato alla destra.

63' - Percussione palla al piede da parte di Vacca che, dopo aver vinto un rimpallo con Huijsen, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 18 azzurro, eseguito scivolando, è deviato in calcio d'angolo dalla destra dall'intervento difensivo dello stesso numero 4 olandese.

64' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Bruno per Lipani che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 4 azzurro trafigge, sotto il sette alla sinistra, l'estremo difensore olandese, Kuijsten, consentendo ai ragazzi di Bernardo Corradi di accorciare le distanze.

65' - Ammonito Breinburg nell'Olanda per aver trattenuto il pallone non consentendo all'Italia di riprendere velocemente il gioco lungo la fascia destra all'altezza della trequarti olandese.

68' - Ammonito Huijsen nell'Olanda per un fallo a centrocampo ai danni di Ciammaglichella.

71' - Breinburg si accascia a terra dolorante rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici olandesi, che lo accompagnano a bordo campo.

72' - Triplo cambio Olanda: escono Breinburg, Slory e Milambo, entrano Kleijn, Boerhout e van den Heuvel.

73' - Doppio cambio Italia: escono Saiani e Ciammaglichella, entrano Malaspina e Onofrietti.

74' - Onofrietti, servito a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa del numero 15 azzurro è bloccato da un attento Kuijsten, posizionato centralmente.

76' - Di Maggio, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal lancio dalle retrovie di Onofrietti, controlla a seguire e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 7 azzurro termina alta a lato alla destra.

79' - TRAVERSA OLANDA!!! Babadi, servito sul filo del fuorigioco dal passaggio rasoterra filtrante di van den Heuvel, controlla a seguire e, giunto nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro a giro del numero 11 olandese supera l'estremo difensore azzurro, Magro, prima di stamparsi sulla traversa centralmente.

80' - Sugli sviluppi della precedente conclusione, il pallone arriva a Boerhout che, dalla fascia destra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per van Duiven, il quale, inseritosi a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 9 olandese è bloccato da un attento Magro, posizionato centralmente.

81' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Bruno, entra Delle Monache. Nell'Olanda: esce Rovers, entra Henry.

83' - Quinto e ultimo cambio Olanda: esce Misehouy, entra Banzuzi.

87' - Vacca, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il fendente a giro del numero 18 azzurro è respinto da un reattivissimo Kuijsten, distesosi sulla sua sinistra nei pressi dell'angolino basso.

89' - Sugli sviluppi di un cross proveniente dalla fascia sinistra, nasce un batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi a Banzuzi, il quale, dai pressi del dischetto, conclude a rete. Il debole colpo di testa del numero 20 olandese termina comodamente tra le braccia di un attento Magro, posizionato centralmente.

90' - Ammonito Henry nell'Olanda per aver rallentato la ripresa del gioco durante l'esecuzione di una rimessa laterale lungo la fascia destra, più o meno all'altezza della linea di centrocampo.

90' - L'arbitro, il francese Willy Delajod, assegna cinque (5) minuto di recupero.

90'+3 - Vacca, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 18 azzurro termina abbondantemente alta a lato alla destra della porta azzurra.

90'+5 - Termina a Netanya (Israele). L'Italia perde 2-1 contro l'Olanda nella gara unica dei quarti di finale della UEFA European Under-17 Championship Israel 2022 venendo eliminata dalla manifestazione.