AMICHEVOLE - Italia U21 vs Romania U21 4-2

Nell'amichevole internazionale odierna l'Italia Under 21 vince 4-2 contro la Romania Under 21
16.11.2021 16:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Italia U21 vs Romania U21
Italia U21 vs Romania U21
© foto di Alessandro Paoli

Nell'amichevole internazionale odierna l'Italia Under 21 del CT Paolo Nicolato vince 4-2 contro la Romania Under 21 del selezionatore Florin Daniel Bratu.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta da Frosinone (FR), il Direttore ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

Amichevole internazionale

Martedì 16 Novembre 2021 - ore 17:30

Stadio "Benito Stirpe" di Frosinone (FR)

Italia U21 vs Romania U21 4-2

ITALIA U21 (4-4-2) : Turati (46' Russo); Ferrarini (46' Cambiaso), Canestrelli (88' Okoli), Scalvini, Quagliata (46' Parisi); Cancellieri (63' Colombo), Ranocchia (46' Esposito Sa. [C]), Ricci (C) (63' Cortinovis), Fagioli (63' Rovella); Piccoli (46' Vignato), Mulattieri (63' Pellegri).
A disp.: Carnesecchi (GK), Bellanova, Lucca.
All.: Nicolato.

 

ROMANIA U21 (4-4-2) : Popa (90'+2 Gyenge); Țîrlea, Drăgușin, Racovițan, Țicu (46' Ispas); Corbu, Dican (66' Șerban), Albu (C), Popescu (75' Monteanu); Miculescu (66' Pitu), Stoica (90'+2 Ilie).
A disp.: Ehmann, Farcaș, Târnovanu, Isac.
All.: Bratu.

 

Arbitro: Harm Osmers (Germania).
Assistente 1: Dominik Schaal (Germania).
Assistente 2: Robert Kempter (Germania).
Quarto Ufficiale: Matteo Marchetti (Italia).

Marcatori: 29' aut. Canestrelli (Italia U21), 42' Racovițan (Romania U21), 42' Mulattieri (Italia U21), 61' Canestrelli (Italia U21), 68' Canestrelli (Italia U21), 71' Canestrelli (Italia U21).

Ammoniti: 45' Dican (Romania U21).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 1'pt, 2'st. Calci d'angolo: 16-2. Temperatura: 13°C (Nebbia).

Spettatori: nd.

LIVE

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

1' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Fagioli per Ranocchia che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il destro di controbalzo del numero 19 azzurro è bloccato da un attento Popa posizionato a copertura del primo palo.

6' - Fase di studio tra le due squadre.

10' - Piccoli, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola dal passaggio rasoterra di Cancellieri, controlla, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 11 azzurro è deviata in calcio d'angolo dalla destra dall'intervento difensivo del vicino Țicu.

11' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Fagioli per Piccoli che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 11 azzurro termina alto sopra la traversa centralmente.

16' - L'Italia gestisce il possesso palla obbligando la Romania ad abbassare il proprio baricentro.

18' - Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Fagioli per Cancellieri che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazion del numero 18 azzurro termina a lato alla destra.

19' - Quagliata, dalla fascia sinistra più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Ranocchia che, inseritosi nei pressi del dischetto, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 8 azzurro è un docile pallonetto che termina alto a lato alla destra.

23' - Quagliata, dalla fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per i propri compagni Il suggerimento a mezz'altezza del numero 3 azzurro, dopo essere stato intercettato da un difendente rumeno a centro area, arriva al vicino Piccoli che, spalle alla porta, si alza il pallone e, di destro, calcia a rete. La conclusione in rovesciata del numero 11 azzurro è bloccata da un attento Popa posizionato centralmente.

26' - Ricci, servito sui 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal retropassaggio rasoterra di Mulattieri, si coordina e, di destro, calcia a rete di prima intenzione. La violenta conclusione del numero 4 azzurro è smanaccia sopra la traversa, quindi in corner, da un reattivissimo Popa posizionato centralmente.

29' - AUTOGOL ITALIA!!! Corbu, servito sul filo del fuorigioco lungo la fascia destra, parte palla al piede e, giunto nei pressi del lato corto destro dell'area piccola avversaria, effettua un cross basso al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento del numero 17 rumeno è intercettato da Canestrelli che, fronte alla propria porta all'altezza del secondo palo, anticipa Popescu trafiggendo involontariamente Turati da due passi.

33' - Dican, servito sui 25m in posizione centrale dal retropassaggio rasoterra al centro di Popescu, controlla e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra ad incrociare del numero 14 rumeno termina di poco a lato alla sinistra.

34' - Cancellieri, dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per Mulattieri che, inseritosi a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in tuffo del numero 19 azzurro, disturbato da un difendente rumeno al momento della conclusione, termina di poco alto a lato alla destra.

35' - Canestrelli, dai 30m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 5 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

39' - Calcio di punizione dalla fascia sinistra, più o meno all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra, calciato, con il destro, da Albu. Il suggerimento a mezz'altezza a giro del numero 8 rumeno assume le sembianze del tiro in porta uscendo di poco a lato alla destra.

40' - Ferrarini, dalla fascia destra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Mulattieri che, posizionato a centro area, calcia a rete di prima intenzione. Il destro al volo del numero 19 azzurro termina alta sopra la traversa centralmente.

42' - GOOOOOOOOOOL ROMANIA!!! Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il mancino, da Țicu per Racovițan che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in tuffo del numero 4 rumeno trafigge Turati nell'angolino basso alla sinistra consentendo alla Romania di raddoppiare.

42' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Mulattieri, dai pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, con il destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 19 azzurro, dopo essere stata deviata dal vicino Dican, trafigge Popa nell'angolino basso alla destra consentendo gli Azzurrini di accorciare le distanze.

44' - Piccoli, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 11 azzurro termina alta sopra il sette alla destra.

45' - Ammonito Dican nella Romania per un tackle falloso a centrocampo ai danni di Piccoli.

45' - L'arbitro, il tedesco Harm Osmers, assegna un (1) minuti di recupero.

45'+1 - Termina il primo tempo. L'Italia è sotto 2-1 contro la Romania all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: escono Turati, Ferrarini, Quagliata, Ranocchia e Piccoli, entrano Russo, Cambiaso, Parisi, Salvatore Esposito e Vignato. Nella Romania: esce Țicu, entra Ispas.

46' - Inizia la ripresa: batterà la Romania.

52' - Popescu, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 7 rumeno è bloccata da un attento Russo distesosi sulla sua sinistra.

53' - Cancellieri, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La violenta conclusione del numero 18 azzurro è smanacciata sopra la traversa, quindi in calcio d'angolo dalla sinistra, da un reattivissimo Popa distesosi sulla destra destra.

53' - Ricci, dalla fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso, con il mancino, per Mulattieri che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola rumena, controlla, vince un rimpallo con un difendente rimeno e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 19 azzurro termina a lato alla destra.

56' - Batti e ribatti in area di rigore azzurra prima che il pallone arrivi a Dican, il quale, posizionato a centro area, calcia a rete di prima intenzione. Il destro del numero 14 rumeno, smorzato da un vicino difendente azzurro, termina comodamente tra le braccia di un vigile Russo posizionato centralmente.

57' - Parisi, servito nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria dal passagio rasoterra filtrante di Fagioli, si coordina e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 13 azzurro termina sull'esterno della rete.

61' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Percussione palla al piede, lungo la fascia destra, da parte di Cambiaso che, giunto nei pressi dell'intersezione del lato corto dell'area di rigore avversaria con la linea di fondo, crossa al centro, con il destro, per Canestrelli, il quale, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 5 azzurro è un beffardo pallonetto che trafigge Popa centralmente sotto la traversa consentendo agli Azzurrini di pareggiare.

63' - Quadruplo cambio Italia: escono Ricci, Cancellieri, Mulattieri e Fagioli, entrano Cortinovis, Colombo, Pellegri e Rovella.

64' - Calcio d'angolo dalla sinistra battuto corto, con il destro, da Salvatore Esposito per Rovella che, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, si accentra e, di destro, calcia a rete. La conclusione a giro del numero 10 azzurro è bloccata, in due tempi, da un attento Popa posizionato sul secondo palo.

66' - Doppio cambio Romania: escono Dican e Miculescu, entrano Pitu e Șerban.

68'GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Salvatore Esposito per Scalvini che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, prolunga, con un colpo di testa in elevazione, per Canestrelli, il quale, inseritosi sul secondo palo, realizza, sempre di testa, il tap in vincente da due passi.

70' - Parisi, dai pressi del lato corto dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra all'indietro, con il mancino, per Vignato che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola rumena, calcia a rete. Il violento destro a mezz'altezza del numero 20 azzurro è murato da un vicino difendente avversario.

71' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio d'angolo dalla sinistra calciato, con il destro, da Salvatore Esposito per Colombo che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, prolunga, con un colpo di testa in elevazione, per Canestrelli, il quale, inseritosi sul secondo palo, realizza il tap in vincente da due passi.

75' - Popescu, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 7 rumeno termina di poco a lato alla sinistra.

75' - Quarto cambio Romania: esce Popescu, entra Monteanu.

77' - Pellegri, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, si coordina e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 24 azzurro è deviata in calcio d'angolo dalla destra da un attento Popa posizionato a copertura del primo palo.

77' - Canestrelli, dopo un contrasto aereo con un difendente rumeno in occasione di un calcio d'angolo dalla destra per gli Azzurrini, rimane a terra dolorante rendeno necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici azzurri, che lo accompagnano a bordo campo.

78' - Canestrelli, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientrano sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

82' - Pellegri, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 24 azzurro è deviata in calcio d'angolo dalla destra dall'intervento difensivo del vicino Drăgușin.

82' - GOL ANNULLATO ITALIA!!! Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Rovella per Canestrelli che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 5 azzurro trafigge Popa sulla destra prima che l'arbitro, il tedesco Harm Osmers, annulli per un fallo in attacco.

83' - Corbu, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, si accentra e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 17 rumeno termina abbondantemente alta sopra la traversa centralmente.

84' - Albu, dai 25m in posizione centrale, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 8 rumeno, dopo essere stato smorzato da un vicino difendente azzurro, termina comodamente tra le braccia di un attento Russo posizionato centralmente.

86' - Iniziativa palla al piede da parte di Pellegri che, giunto nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 24 azzurro termina a lato alla destra.

86' - Pellegri, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, controlla con il petto, si accentra e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 24 azzurro è deviata sopra la traversa, quindi in corner, da un vicino difendente rumeno.

88' - Decimo cambio Italia: esce Canestrelli, entra Okoli.

90' - L'arbitro, il tedesco Harm Osmers, assegna due (2) minuti di recupero.

90'+2 - Doppio cambio Romania: escono Popa e Stoica, entrano Gyenge e Ilie.

90'+2 - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla destra per la Romania respinto dai difendenti azzurri, il pallone arriva a Corbu che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 17 rumeno è murata da un vicino difendente avversario.

90'+2 - Termina a Frosinone (FR). L'Italia vince 4-2 contro la Romania nell'amichevole internazionale odierna.