Nicolato: «Stiamo dando un'anima a questa squadra»

Il CT dell'Italia U21 ha parlato al termine della 2ª giornata del Gruppo F delle qualificazioni all'Europeo di categoria vinta 1-0 contro il Montenegro
07.09.2021 19:30 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Fonte: figc.it
Paolo Nicolato
Paolo Nicolato
© foto di Getty Images

Il Commissario Tecnico dell'Italia Under 21, Paolo Nicolato, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), al termine della 2ª giornata del Gruppo F della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Romania-Georgia 2023, che ha visto gli Azzurrini vincere 1-0 contro i pari categoria del Montenegro (Italia U21 vs Montenegro U21 1-0, 7 settembre 2021) presso lo Stadio Comunale "Romeo Menti" di Vicenza (VI):

«Questo è stato un mini ciclo molto delicato - dichiara il CT azzurro -, non è facile fare risultato con tutti. Oggi, ad esempio, il Lussemburgo ha pareggiato contro l'Irlanda (Lussemburgo U21 vs Repubblica d'Irlanda U21 1-1, 7 settembre 2021) a testimonianza di ciò che dicevo».

Sul gruppo azzurro: «Non possiamo pretendere che questi ragazzi abbiano tutta l'esperienza che serve. Due di loro (Mulattieri e Lucca, ndr), ad esempio, sono arrivati con noi ieri».

Sugli obiettivi degli Azzurrini: «Dobbiamo dare un'anima a questa squadre e, oggi, mi sembra che abbiamo fatto dei passi in avanti in questo senso».

Sul Gruppo F della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Romania-Georgia 2023: «Abbiamo appena iniziato ma l'importante era cominciare bene. Nel prossimo mini ciclo affronteremo Bosnia (Bosnia  e Svezia e non sarà facile».