Bonucci: «Siamo stati imprecisi. Ora pensiamo alla Svizzera»

Il difensore azzurro ha parlato al termine della 4ª giornata del Gruppo C delle European Qualifiers alla FIFA World Cup Qatar 2022™ contro la Bulgaria
02.09.2021 23:10 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Fonte: uefa.com
Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci
© foto di Getty Images

Leonardo Bonucci, difensore classe '87 della Juventus FC, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della 4ª giornata del Gruppo C delle European Qualifiers alla fase finale della FIFA World Cup Qatar 2022™, che ha visto gli Azzurri pareggiare 1-1 contro la Bulgaria (Italia vs Bulgaria 1-1, 2 settembre 2021) presso lo Stadio Comunale "Artemio Franchi" di Firenze (FI):

«Lo avevamo detto ieri che sarebbe stata una partita difficile - dichiara il capitano azzurro -, perché sapevamo che loro si chiudevano dietro e potevano colpirci in ripartenza. Siamo stati imprecisi e dispiace perché dopo l'11 luglio ci tenevamo a festeggiare con una vittoria, ora pensiamo alla Svizzera una partita da vincere. Abbiamo fatto la nostra partita, come intensità e aggressione, il loro gol è arrivato su una palla nostra che in uscita non siamo riusciti a bloccare. Il secondo tempo non abbiamo concesso niente e il loro portiere ha mostrato una grande condizione. Ora andiamo in Svizzera (in programma nella giornata di domenica 5 settembre alle ore 20:45 presso il St. Jakob-Park di Basilea [Svizzera], ndr) per vincere, sapevamo che dovevamo vincere entrambe la sfida con loro e dobbiamo farlo sia alla prossima che a novembre».