Chiellini: «Dispiace aver perso in casa. Dovevamo essere più pazienti»

Il difensore della Nazionale A ha parlato al termine delle semifinali della UEFA Nations League Finals Italy 2021 persa 2-1 contro la Spagna
06.10.2021 23:15 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Fonte: uefa.com
Giorgio Chiellini
Giorgio Chiellini
© foto di Getty Images

Il difensore, classe '84, Giorgio Chiellini della Juventus FC ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, come riporta il sito ufficiale della Union of European Football Associations (uefa.com), al termine della gara unica delle semifinali della UEFA Nations League Finals Italy 2021, che ha visto l'Italia (Nazionale A) del Commissario Tecnico Roberto Mancini perdere 2-1 contro la Spagna (Italia vs Spagna 1-2, 6 ottobre 2021) presso lo Stadio San Siro "Giuseppe Meazza" di Milano (MI):

«Dispiace aver perso in casa - dichiara il capitano azzurro -, però c'è orgoglio per la striscia che abbiamo fatto. Questo è un passaggio fondamentale per questa squadra che ha ampi margini di miglioramento, in vista anche del Mondiale. Peccato perché era un torneo che giocavamo in casa e ci tenevamo a continuare il nostro grande periodo. Dovevamo avere maggiore pazienza, dovevamo saper soffrire insieme e accettare il gioco della Spagna, probabilmente se avessimo avuto questo atteggiamento sicuramente ce la saremmo potuta giocare fino alla fine. Ora dobbiamo fare una bella figura domenica a Torino (finale 3° posto alle ore 15:00 presso lo Juventus Stadium, ndr) e soprattutto essere pronti per novembre dove dobbiamo battere la Svizzera».