PAGELLE ITALIA vs IRLANDA DEL NORD 2-0 - Berardi ispirato

L'Italia vince 2-0 contro l'Irlanda del Nord grazie alle reti di Domenico Berardi (US Sassuolo Calcio) al 14' e di Ciro Immobile (SS Lazio) al 39'
25.03.2021 23:55 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

ITALIA vs IRLANDA DEL NORD 2-0

DONNARUMMA, voto 6 - Difetta in un paio di disimpegni con i piedi custodendo la propria porta inviolata grazie ai suoi riflessi.

FLORENZI, voto 6,5 - Supporta positivamente la manovra offensiva azzurra propiziando, con un suo lancio filtrante, la rete dell'1-0.

BONUCCI, voto 6 - Gioca al fianco di Chiellini impostando diligentemente dalle retrovie.

CHIELLINI, voto 6 - Capitana la retroguardia di Mancini conferendo le giuste copeture alla formazione azzurra.

EMERSON PALMIERI, voto 5,5 - Corre timidamente lungo l'out mancini non rendendosi particolarmente utile in nessuna delle due fasi (dal 75' SPINAZZOLA, voto 6,5 - Subentra ad Emerson Palmieri creando un paio di pericoli alla retroguardia nordirlandese).

PELLEGRINI, voto 5,5 - Indossa i panni della mezzala rendendosi protagonista di una prova a dir poco anonima (dal 63' BARELLA, voto 6 - Sostituisce Pellegrini donando nuova linfa alla mediana di Mancini).

LOCATELLI, voto 5,5 - Gestisce un cospicuo numero di palloni commettendo, ahilui, qualche sbavatura di troppo (dall'84' PESSINA, sv - Prende il posto di Locatelli non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

VERRATTI, voto 6 - Cuce il gioco tra i reparti non prendendosi particolari responsabilità in fase offensiva.

BERARDI, voto 7,5 - Affonda sistematicamente lungo la fascia di competenza realizzando, al termine di una bella giocata individuale, la rete dell'1-0 azzurro (dal 75' CHIESA, voto 6 - Subentra a Berardi apportando energie fresche all'attacco di Mancini).

IMMOBILE, voto 7 - Cerca incessantemente la via del gol trovandandola, al 39', con la complicità di Peacock-Farrell.

INSIGNE, voto 6,5 - Salta diverse volte l'uomo propiziando, con un suo passaggio filtrante, la rete del definitivo raddoppio azzurro (dall'84' GRIFO, sv - Sostituisce Insigne non riuscendo, per questioni di tempo, a mettersi in evidenza).

All. MANCINI, voto 6,5 - Vince 2-0 contro l'Irlanda del Nord debuttando nel migliore dei modi nelle qualificazioni mondiali.