PAGELLE INGHILTERRA vs ITALIA 0-0 - Pellegrini ispirato

L'Italia pareggia 0-0 contro l'Inghilterra nella 3ª giornata del Gruppo 3 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2022/2023
11.06.2022 23:00 di Alessandro Paoli Twitter:    vedi letture
Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini
© foto di Getty Images

INGHILTERRA vs ITALIA 0-0

DONNARUMMA, voto 6 - Para il parabile mantenendo inviolata la propria porta.

DI LORENZO, voto 6,5 - Viaggia lungo l'out di destra servendo a Tonali una ghiottissima palla gol.

GATTI, voto 6,5 - Esordisce in Nazionale A reggendo il confronto prima con Abraham e poi con Kane.

ACERBI, voto 6 - Dirige diligentemente il pacchetto arretrato di Mancini non concedendo grossi spazi agli attaccanti inglesi.

DIMARCO, voto 5,5 - Sorveglia la fascia sinistra subendo, il più delle volte, le sortite offensive inglesi (dall'88' FLORENZI, sv - Subentra Dimarco non avendo né tempo né modo di farsi valutare adeguatamente).

FRATTESI, voto 6 - Inizia positivamente, sfiorando il gol, prima di calare, a poco a poco, con il trascorrere dei minuti.

LOCATELLI, voto 6,5 - Abbina quantità e qualità lungo la mediana azzurra disegnando, qua e là, qualche tracciante davvero pregevole (dal 64' ESPOSITO SA., voto 6 - Sostituisce Locatelli facendo il suo debutto in Nazionale A).

TONALI, voto 5 - Peggiora ulteriormente la sua prestazione, altrimenti appena insufficiente, fallendo, nel primo tempo, una clamorosa palla gol.

PESSINA, voto 6 - Corre generosamente in mezzo al campo sbagliando, ahilui, un considerevole numero di passaggi (dall'88' CRISTANTE, sv - Prende il posto di Pessina apportando chili e centimetri al centrocampo italiano).

SCAMACCA, voto 5,5 - Alterna buone giocate a momenti di anonimato non creando grandi pericoli alla difesa inglese (dal 77' RASPADORI, voto 5,5 - Subentra a Scamacca difettando, quasi sempre, sia le scelte che l'esecuzione delle stesse).

PELLEGRINI, voto 6,5 - Lega il gioco tra centrocampo e attacco servendo, in un paio di circostanze, dei palloni illuminanti (dal 64' GNONTO, voto 6 - Sostituisce Pellegrini donando intraprendenza e vivacità alla manovra d'attacco degli uomini di Mancini).

All. MANCINI, voto 6,5 - Pareggia 0-0 contro l'Inghilterra consolidando, in virtù dell'1-1 tra Ungheria e Germania, il 1° posto nel Gruppo F.