Nicolato: «Questa è una squadra che ha voglia. Siamo tanta roba»

Il CT dell'Under 21 azzurra ha parlato al termine della 10ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione vinta 4-1 contro la Svezia
18.11.2020 20:20 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: figc.it
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

Paolo Nicolato, Commissario Tecnico dell'Italia Under 21, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport, come riporta il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (figc.it), al termine della 10ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021, che ha visto gli Azzurrini vincere 4-1 contro i pari categoria della Svezia (Italia U21 vs Svezia U21 4-1, 18 novembre 2020) presso l'Arena Garibaldi - Stadio "Romeo Anconetani" di Pisa (PI):

«Faccio i complimenti a tutti - dichiara il CT azzurro -, questa è una squadra che ha voglia, volontà e anche tanta qualità, in questo momento siamo tanta roba. Il nostro cammino è stato caratterizzato dalla continuità di gioco, oltre che di successi. Una sola sconfitta contro la Svezia (Svezia U21 vs Italia U21 3-0, 8 settembre 2020): non sono uno che cerca scuse, ma quel passo falso è arrivato contro una squadra che era nel pieno della stagione, mentre il nostro campionato era fermo. Sono state critiche eccessive, ma le abbiamo accettate, anche se io credo che prima bisogna conoscere».

Sulla fase a gironi della fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021 dal 24 al 31 marzo: «Sono certo della qualità di questo gruppo speriamo di arrivarci ancora meglio. Ho avuto tanti segnali che mi fanno capire che tutti insieme abbiamo svolto un bel lavoro, noi tecnici, la squadra, la Federazione, è il successo di tutti. Adesso dobbiamo continuare a farci trovare pronti, abbiamo tanta scelta e valuteremo in base al rendimento e al minutaggio dei giocatori in campionato. Le porte sono aperte a tutti».