UEFA NATIONS LEAGUE - Italia vs Polonia 2-0

L'Italia vince 2-0 contro la Polonia nella 5ª giornata del Gruppo 1 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2020/2021
15.11.2020 19:20 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
© Getty Images
© foto di TuttoNazionali.com
© Getty Images

Nella 5ª giornata del Gruppo 1 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2020/2021 l'Italia del CT Roberto Mancini (risultato positivo ai test per il COVID-19 e sostituito in panchina dell'assistente allenatore Alberico Evani) vince 2-0 contro la Polonia del selezionatore Jerzy Brzęczek.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta TV su Rai 1 HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

UEFA NATIONS LEAGUE 2020/2021

FASE A GIRONI

LEGA A

GRUPPO 1
Bosnia ed Erzegovina
Italia
Olanda
Polonia

1ª GIORNATA (Venerdì 3 Settembre 2020)
20:45 - Italia vs Bosnia ed Erzegovina 1-1
20:45 - Olanda vs Polonia 1-0

2ª GIORNATA (Lunedì 7 Settembre 2020)
20:45 - Bosnia ed Erzegovina vs Polonia 1-2
20:45 - Olanda vs Italia 0-1

3ª GIORNATA (Domenica 11 Settembre 2020)
18:00 - Bosnia ed Erzegovina vs Olanda 0-0
20:45 - Polonia vs Italia 0-0

4ª GIORNATA (Mercoledì 14 Ottobre 2020)
20:45 - Polonia vs Bosnia ed Erzegovina 3-0
20:45 - Italia vs Olanda 1-1

5ª GIORNATA (Domenica 15 Novembre 2020)
18:00 - Olanda vs Bosnia ed Erzegovina 3-1
20:45 - Italia vs Polonia 2-0

CLASSIFICA
1° - Italia - 9 punti
 - PG: 5 - V: 2 - P: 3 - S: 0 - GF: 5 - GS: 2 - DR: 3
2° - Olanda - 8 punti - PG: 5 - V: 2 - P: 2 - S: 1 - GF: 5 - GS: 3 - DR: 2
3° - Polonia - 7 punti - PG: 4 - V: 2 - P: 1 - S: 1 - GF: 3 - GS: 3 - DR: 0
4° - Bosnia ed Erzegovina - 2 punti - PG: 5 - V: 0 - P: 2 - S: 3 - GF: 3 - GS: 9 - DR: -6

PG: partite giocate - V: vittorie - P: pareggi - S: sconfitte - GF: gol fatti - GS: gol subiti - DR: differenza reti

TABELLINO

UEFA Nations League 2020/2021 | Fase a gironi | Lega A | Gruppo 1 | 5ª Giornata

Domenica 15 Novembre 2020 - ore 20:45

MAPEI Stadium - Città del Tricolore di Reggio Emilia (RE)

Italia vs Polonia 2-0

ITALIA (4-3-3) : Donnarumma; Florenzi (C) (90' Di Lorenzo), Acerbi, Bastoni, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho [C], Locatelli; Bernardeschi (64' Berardi), Belotti (79' Okaka), Insigne (90' El Shaarawy).
A disp.: Sirigu (GK), Cragno (GK), Calabria, Pessina, Romagnoli, Tonali, Soriano, Ferrari.
All.: Evani.


 

POLONIA (4-2-3-1) : Szczęsny; Bereszyński, Glik, Bednarek, Reca; Krychowiak, Moder (46' Góralski); Szymański (46' Zieliński), Linetty (74' Milik), Jóźwiak (46' Grosicki); Lewandowski (C).
A disp.: Skorupski (GK), Fabiański (GK), Bochniewicz, Walukiewicz, Kędziora, Rybus, Płacheta, Piątek K.
All.: Brzęczek.

 

Arbitro: Clément Turpin (Francia).
Assistente 1: Nicolas Danos (Francia).
Assistente 2: Cyril Gringore (Francia).
Quarto Ufficiale: Frank Schneider (Francia).

Marcatori: 27' rig. Jorginho (Italia), 83' Berardi (Italia).

Ammoniti: 27' Krychowiak (Polonia), 30' Belotti (Italia), 62' Góralski (Polonia), 77' Góralski (Polonia).
Espulsi: 77' Góralski (Polonia).

Note: recupero 3'pt, 3'st. Calci d'angolo: 9-0. Temperatura: 11°C (Sereno).

Spettatori: porte chiuse.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà l'Italia.

3' - Fase di studio tra le due squadre.

6' - Belotti, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Jorginho, controlla a seguire e, dai pressi del vertice destro dell'area piccola polacca, calcia a rete. Il destro del numero 9 azzurro termina alto a lato alla destra della porta avversaria.

7' - Bernardeschi, servito dal colpo di tacco al volo di Barella, mette giù il pallone, si accentra dalla fascia destra e, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra a giro del numero 20 azzurro è tolto dall'angolino basso alla sinistra da un reattivissimo Szczęsny.

10' - Bernardeschi, dolorante alla caviglia sinistra, si accascia a terra costringendo l'arbitro, il francese Clément Turpin, a fermare tutto per consentire ai medici azzurri di entrare sul terreno di gioco e scortarlo a bordo campo.

11' - Bernardeschi, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso del direttore di gara.

14' - Nuova fase di studio tra le due squadre con l'Italia decisamente più propositiva della Polonia in fase offensiva.

15' - Bernardeschi, servito sul filo del fuorigioco nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal lob filtrante di Insigne, si coordina con il mancino prima di essere tempestivamente anticipato, in uscita bassa, dall'estremo difensore polacco, Szczęsny, attentissimo nella circostanza.

17' - Reca, dopo un contrasto aereo a centrocampo con Bernardeschi, rimane a terra dolorante al volto rendendo necessario l'ingresso in campo dei medici polacchi, che lo accompagnano a bordo campo.

20' - GOL ANNULLATO ITALIA!!! Barella, servito nei pressi del lato corto destro dell'area di rigore avversaria dalla rimessa laterale effettuata da Bernardeschi, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per l'accorrente Insigne che, dai pressi del dischetto, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro rasoterra del numero 10 azzurro trafigge l'estremo difensore polacco, Szczęsny, nell'angolino basso alla sinistra. L'arbitro, il francese Clément Turpin, annulla su segnalazione dell'assistente, il connazionale Nicolas Danos, per un fallo di ostruzione di Belotti ai danni del numero 1 polacco.

23' - Bastoni, dopo un contrasto a centrcampo con Lewandowski, rimane a terra dolorante al volto rendendo necessario l'ingresso sul terreno di gioco dei medici azzurri, che lo scortano a bordo campo.

25' - Bastoni, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso, rientra sul terreno di gioco con il permesso dell'arbitro.

26' - Insigne, dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 10 azzurro è deviato in calcio d'angolo dalla sinistra da Bednarek.

27' - RIGORE ITALIA!!! Sugli sviluppi di un cross proveniente dalla fascia sinistra, Krychowiak abbraccia vistosamente Belotti al centro dell'area di rigore polacca. L'arbitro, francese Clément Turpin, non ha dubbi e decreta il penalty in favore degli Azzurri.

27' - Ammonito Krychowiak nella Polonia per il precedente fallo da rigore.

27' - Dal dischetto si presenta Jorginho... GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Il destro rasoterra ad incrociare del numero 8 azzurro, dopo una rincorsa sincopata, trafigge, nell'angolino basso alla sinistra, l'estremo difensore polacco, Szczęsny, spiazzandolo.

30' - Ammonito Belotti nell'Italia per un fallo a centrocampo ai danni di Krychowiak.

32' - Belotti, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro è deviata in corner dalla destra dall'intervento difensivo in scivolata con il destro di un provvidenziale Glik.

35' - Calcio di punizione dai 25m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore polacca calciato, con il destro, da Insigne per Belotti che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino al volo del numero 9 azzurro termina abbondantemente alto sopra la traversa centralmente.

38' - L'Italia, forte del vantaggio maturato al 27', gestisce il possesso palla dell'incontro mentre la Polonia, dal canto suo, alza il proprio baricentro nella ricerca di recuperare il pallone e colpire in contropiede.

43' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore polacca, calciato, con il destro, da Insigne per Acerbi che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 15 azzurro è respinto da un reattivissimo Szczęsny, distesosi sulla sua destra, prima che l'arbitro, su segnalazione dell'assistente, annulli tutto per una posizione di off-side del calciatore dell'Italia.

45' - L'arbitro, il francese Clément Turpin, assegna tre (3) minuti di recupero.

45'+3 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce 1-0 sulla Polonia all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Triplo cambio Polonia all'intervallo: escono Moder, Jóźwiak e Szymański, entrano Góralski, Grosicki e Zieliński.

46' - Inizia la ripresa: batterà la Polonia.

49' - Barella, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria da Bernardeschi, calcia a rete di prima intenzione. Il destro del numero 18 azzurro termina alto a lato alla destra della porta polacca.

53' - Insigne, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria da Belotti, controlla a seguire, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza a giro del numero 10 azzurro è deviata in corner dalla destra dall'intervento difensivo di Bereszyński.

55' - Bernardeschi, dopo essersi accentrato dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 20 azzurro è murata, con il corpo, da Krychowiak.

59' - Bernardeschi, dai 25m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 20 azzurro è deviata in corner dalla destra dal colpo di testa di Bednarek, posizionato a centro area.

60' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il mancino, da Bernardeschi per Insigne che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, mette giù, prende la mira e, di destro, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza a giro del numero 10 azzurro è bloccato da un attento Szczęsny, distesosi sulla sua sinistra.

62' - Ammonito Góralski nella Polonia per un tackle a gambe unite lungo la fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore azzurra ai danni di Belotti.

64' - Primo cambio Italia: esce Bernardeschi, entra Berardi.

66' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia polacca, il pallone arriva sui piedi di Berardi che, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro al volo del numero 11 azzurro termina di poco a lato alla sinistra della porta polacca.

72' - Belotti, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Locatelli, mette giù, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 9 azzurro è murata, probabilmente con un braccio, dall'intervento difensivo di Bednarek.

74' - Quarto cambio Polonia: esce Linetty, entra Milik.

77' - ESPULSO POLONIA!!! Góralski rimedia il secondo cartellino giallo del suo incontro per un tackle fallosso a centrocampo ai danni di Belotti lasciando i polacchi in dieci contro undici.

79' - Secondo cambio Italia: esce Belotti, entra Okaka.

81' - Emerson Palmieri, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria da Barella, controlla, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione del numero 3 azzurro è murata dal provvidenziale intervento in scivolata di Bereszyński.

83' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Berardi, servito sul filo del fuorigioco nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal passaggio rasoterra filtrante di Insigne, controlla, si accentra e, con il mancino, calcia a rete. Il rasoterra del numero 11 azzurro trafigge, nell'angolino basso alla destra, l'estremo difensore polacco, Szczęsny, spiazzandolo.

88' - Lewandowski, da centrocampo, calcia a rete. Il destro del numero 9 polacco termina alto sopra la traversa centralmente.

90' - Doppio cambio Italia: escono Florenzi ed Insigne, entrano Di Lorenzo ed El Shaarawy.

90' - Locatelli, servito nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Berardi, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 5 azzurro termina a lato alla sinistra della porta polacca.

90' - L'arbitro, il francese Clément Turpin, assegna tre (3) minuti di recupero.

90'+1 - Berardi, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, prende la mira e, con il mancino, calcia a rete dai 25m. La conclusione del numero 11 azzurro termina abbondantemente alta a lato alla sinistra della porta polacca.

90'+3 - Termina a Reggio Emilia (RE). L'Italia vince 2-0 contro la Polonia nella 5ª giornata del Gruppo 1 della Lega A della fase a gironi della UEFA Nations League 2020/2021.